♥ 32° Città di Verona. Iscrizioni Aperte.

Prima di tutto ringrazio le 28 squadre del 31° Città di Verona per aver partecipato con un comportamento che fa onore allo sport, quello giovanile in particolare.
Ringraziamento speciale a Marco Marchi (Real San Massimo, società guida del Torneo), Lino Franzoso (S.Marco Borgo Milano) e Roberto Ceradini ( PescantinaSettimo) per l’assistenza durante il susseguirsi delle gare.

Comunico di aver già aperto le iscrizioni allla 32ª Edizione;  avendo già ricevuto quattro richieste in tal senso e desiderando non superare il numero delle 32 partecipanti, abbiamo deciso quanto segue:

  1. Le 28 iscritte alla 31ª Edizione potranno esercitare un diritto di prelazione per l’iscrizione fino al 30 giugno 2019; dopo tale data decadrà tale diritto e l’iscrizione sarà libera per qualunque ASD del territorio di competenza della Delegazione FIGC di Verona
  2. Il costo per l’iscrizione al 32° Città di Verona è di 120 euro; per la pre-iscrizione è sufficiente versare la quota di 50€ (non rimborsabile in caso di rinuncia) su questo Iban intestato al Gruppo Sportivi Veterani Veronesi: IT 59 D02008 11723 000100894187 Unicredit ag Stadio 
  3. Il regolamento (clicca qui per leggerlo) ricalca a grandi linee quello in corso con due novità che riguardano la contemporaneità delle gare nell’ultimo turno dei gironi eliminatori e la scelta dei campi per gli ottavi e i quarti.

Viene già fissata la data e il luogo della serata di presentazione: 7 dicembre ore 19,30 in Sala Lucchi a Verona.
La Redazione di Giovanigol sarà vicina alle squadre iscritte e allo svolgimento delle gare.

F.to
Pierluigi Tisato
(Presidente Gruppo Sportivi Veterani Veronesi)

 

In copertina la foto storica del 1° Città di Verona (1986), vinto dal San Martino Speme; nella foto l’Assessore allo Sport di allora, Graziano Rugiadi e il Pres. della Speme Bruno Pellizzoni.

 

Giovanigol è divulgare la cultura del calcio giovanile per sostenere la genuina e corretta partecipazione di giovani atleti, genitori, arbitri, tecnici e Direttivi per condividere i valori morali delle Asd a beneficio di tutto l’ambiente sportivo.

© La divulgazione non autorizzata di articoli e di fotografie lede i diritti di autore. (art. 10, comma 1, Convenzione di Berna per la protezione delle opere letterarie) Riproduzione anche parziale vietata, con qualsiasi mezzo, compresi screen shoot o copia incolla. Facciamo gli sportivi anche su Internet.