Juniores Regionale A. Giornata 2 di ritorno.

Nella gara di andata, Montorio tonico e Caselle abulico e inguardabile mentre nella gara di oggi bisogna dire che i ragazzi di Olivieri hanno avuto paura di perdere (e ci sono riusciti) mentre al Caselle col tandem Sospetti Brentegani si schiudono nuovi orizzonti e tutto sarà possibile ai gialloblù di mister Bertolini.
Qualcuno mormora che la squadra di Andrea Olivieri, dopo la sconfitta di Pescantina abbia perso fiducia nelle proprie risorse e che probabilmente andrà in crisi di risultati e già sabato si profila una gara piuttosto intrigante in via Po col Team S. Lucia, coi due mister omonimi a sbrogliare le rispettive matasse.

Dossobuono Jr Reg Isacco Marostica

Oggi il Dossobuono aveva l’incontro meno proibitivo a Bardolino e ha superato a pieni voti la trasferta lacustre con un secco 3-0 che non ammette repliche. Sembrava tranquillo l’incontro di oggi per Alessandro Roveda perchè il RealGrezzanaLugo guidato con la consueta sagacia da Mauro Pia, non aveva problemi di classifica e invece sul primo contropiede i blackorange andavano a rete con Tommasi. Il mister dei biancazzurri dopo aver sacramentato coi suoi difensori sembrava aver abbandonato qualsiasi velleità, ma ci pensava “panzer” Arzenton a suonare la carica e andare vicino alla rete almeno tre volte e poi era bomber Mussola a firmare il pareggio. Nella ripresa Roveda pescava la carta Arseni e ne era ripagato con un gol a 5 minuti dal termine.
Insomma il Cadidavid c’è ancora.
Per un Olivieri che perde, un Olivieri che vince e che fa tirare un grande sospiro di sollievo al Team S.Lucia oggi vittorioso, sia pure a fatica sul Nogara di Andrea Greggio che era salito a Verona col chiaro proposito di vincere.
Il Pozzo sembra aver abbandonato qualsiasi speranza  e nella gara di oggi sembra dire “...scusate il disturbo...” e si adagia sull’ultimo posto, facendo meditare che i ripescaggi ad honoris causae, senza una buona dose di accorgimenti, producono solo cocenti delusioni. Lugagnano oggi sorride ma dovrà darsi una sistemata a centrocampo perchè sono lì le sue sofferenze.
Ancora Tregnago e ancora Saggioro sugli scudi: dopo un inizio di campionato piuttosto deludente ma pure sfortunato, ecco la risalita dei gialloblu di Thomas Zocca e il costante appuntamento con la rete di Alberto Saggioro.

PescantinaSettimo Jr Reg Massimo La Rosa con Ronconi Moreno

Cambia registro il CastelnuovoSandrà, sulla panchina troviamo Fabrizio Giglioli, mister della prima squadra, e senza strafare sorprende e mette a terra l’Audace la quale non si aspettava tanta veemenza.
Chiude il girone la gara iniziata in ritardo fra due squadre in buono stato di grazie e quindi poteva starci una pioggia di reti.
Primo tempo tutto a favore della Montebaldina di Nicola Baietta che si porta in vantaggio per 2-0 mentre nella ripresa il nuovo mister Massimo la Rosa scatena i suoi in continue azioni d’attacco che producono molti falli ( ma pochi rigori, dice Ceradini del Pescantina). Ma alla fine, al 45′ un rigore per il Pescantina c’è e lo batte Gasparini, per fissare il risultato sul 3-3 e il disappunto sulla faccia di tutti.


 

 

Ecco risultati e marcatori:

BARDOLINO 1946 – OLIMPICA DOSSOBUONO (0-1) 0-3
Arbitro: Mattia Valente Verona
Reti: 22’pt EL Dimmi (D), 15’st Hamza (D), 30’st Zuccher (D)

CADIDAVID – REAL GREZZANALUGO (1-1) 3-1
Arbitro: Marco La Verde Verona
Reti: 2’pt Tommasi (RG), 31’pt Mussola (C), 28’st Molinari (C), 40’st Arseni (C)

CASELLE – MONTORIO (1-1) 2-1
Arbitro: Davide Framba Verona
Reti: 14’pt rig. Sospetti (C), 30’pt Bonfà (M), 6’st Brentegani (C)

CASTELNUOVOSANDRÀ – AUDACE CALCIO (0-0) 2-1
Arbitro: Federico Giorgetti Verona
Reti:  5’st Algeri (C), 33′ Penazzi (C), 43′ rig. Calcagni (A)

LUGAGNANO – POZZO (5-0) 8-0
Arbitro: Edoardo Cappelletto Verona
Reti: 18’pt.,  33’pt rig. e 38’pt  Laafar (L),30’pt e 42’pt Adami V.(L), 4’st Sacco (L), 17’st Caus (L), 35’st Poiega (L)

MONTEBALDINA CONSOLINI – PESCANTINA SETTIMO (2-0) 3-3
Arbitro: Marco Bari Verona
Reti: 20’pt Savoia (M), 44’pt Dalpez (M), 10’st Bertucco (P), 15’st Gasparini (P), 33’st Jonni (M), 45’st np (P)

OPPEANO -TREGNAGO 1931 (0-0) 0-2
Arbitro: Mohamed Farag Ahmed Legnago
Reti: 14’st Dal Forno D (T), 22’st Saggioro (T)

TEAM S.LUCIA GOLOSINE – NOGARA CALCIO (1-0) 1-0
Arbitro: Francesco Tacconi Verona
Reti: 11’pt Fenzi (TSL)