Giovanissimi Provinciali Verona, Fase Elite. Avesa – Bnc Noi.

Prosegue la striscia positiva del BNC di Enrico Brigi che sconfigge in trasferta i padroni di casa dell’Avesa con il punteggio di una rete a zero. Su un terreno di gioco reso pesante dalle piogge dei giorni scorsi le due compagini si sono affrontate a viso aperto dando luogo ad un incontro piacevole e combattuto.
Da segnalare che anche sul campo di Via del Casalino è stato osservato un minuto di raccoglimento in memoria di Davide Astori, difensore della Fiorentina prematuramente scomparso.
In un silenzio assordante, un momento di riflessione per tutti.

 

HSM AVESA – BNC NOI  (0-0) 0-1
Arbitro: Andrea Vittorini di Verona
Reti: 15’st Di Martino (B)

Allenatori:
Biondani Luca (A) – Brigi Enrico (B)

 

Gli ospiti – in tenuta completamente gialla – hanno mantenuto una discreta supremazia territoriale arrivando diverse volte alla conclusione. I rossoblù di casa, dal canto loro, si sono fatti notare nella fase finale quando hanno aumentato l’intensità alla ricerca del pari senza, tuttavia, creare particolari grattacapi alla difesa avversaria.

Nel primo tempo da segnalare una bella conclusione da fuori area di Giacomo Pesenti – ben deviata in angolo dal bravo Davide Avesani  – e un quasi gol di Luca Di Martino, che sottoporta ha calciato alto.

Nella ripresa il Bnc ha trovato il gol della vittoria sempre con Di Martino il quale, liberatosi in area con un abile

Avesa Gio Pr Biondani Luca

dribbling di due avversari, di sinistro ha spedito in rete alla destra del portiere.
Raggiunto il vantaggio il Bnc ha legittimato il successo con altre occasioni da rete che per imprecisione degli attaccanti o per bravura del portiere di casa non si sono tramutati in gol. Per quello che si è visto,  gli ospiti hanno, comunque,  meritato la vittoria. Buona gara dell’Avesa guidato da mister Biondani,  che ha combattuto con ardore senza mai arrendersi.