Juniores Nazionali E. Santarcangelo-Ambrosiana.

Passa l’Ambrosiana di Andrea Danese sulle colline di Santarcangelo ma è una vittoria che non produce punti in quanto la squadra locale partecipa la campionato nel ruolo di  fuoriclassifica. Resterà comunque la traccia di una squadra che si era presentata al via del campionato senza ambizioni particolari ma che ha dimostrato compattezza di spogliatoio che si è tradotto in un gioco armonico ed efficace, com’è nello stile del suo mister, segnalandosi per una continuità di rendimento davvero sorprendente.
Come da previsioni il Forlì non molla e va a vincere in casa dell’Este per 2-1 portandosi ad un solo punto dall’Ambrosiana. Stravincono tutte le squadre candidate ai play off, anche la VirtusVecomp vince in trasferta a Cesena per 3-2 contro il Romagna Centro e si attesta definitivamente sulla zona alta dei play off dopo un campionato altolenante.
Si deciderà tutto sabato prossimo. con le gare Ambrosiana-Lentigione e Forlì-San Marino; da seguire anche VirtusVecomp-Imolese.

 

SANTARCANGELO – AMBROSIANA 1-4 (0-4)

Santarcangelo: Melillo, Casà, Sabbiatelli, Valente, Cicale, D’Urso, Sanzari, Tallevi P., Brugnano, Auriemma, Kercun A disp.: Cantone, Romagnolo, Dario, La Manna, Lanciano, Tallevi M., Ponzetta, Cepeli, Cammarota. Allenatore Lanciano

Ambrosiana: Salvagno, Atta (46′ Muzza), Morandini, Zago, Castellani, Varini, Zorzi (65′ Zivelonghi), Pasetto (60′ Gioia), Cereser (75′ Ciresola), Turrini, Dall’Ora S. A disp.: Piatto, Margotto, Dall’Ora M. Allenatore: Danese

Arbitro: Sandro Maccarini di Arezzo
Reti: 20′ Zorzi (A), 26′ Cereser (A), 30′ Dall’Ora S. (A), 35′ Cereser (A), 45′ Brugnano (S)