42° Torneo Giacomi.

 

Villafranca – Ambrosiana (2-1) 3-1

Villafranca: Foroni, Zambelli, Hesturovic, Mori (18’st Ambrosiana ), Venturi, Sauro, Marcantoni, Salamone (6’st Tomelleri), Toffoli, Sberveglieri, Bomic (6’st Cammoletta). Allenatore: Suhco

Ambrosiana: Russo (1’st Piatto), Indelicato, Ben Ayzah (6’st Giacomelli), Pasetto (6’st Zivelonghi), Muzza, Serbini, Catanzaro (21’st Saadat), Gioia, Olivieri, Accordini (35’pt Cordioli ), Ciresola. Allenatore: Reichenbach

Arbitro: Giorgio Accordini di Verona
Reti: 12’pt Toffoli (V), 15’pt Ciresola (A), 27’pt Sberveglieri (V), 38’pt Toffoli (V).

 

Il risultato di 3-1 a fine gara non rende onore all’ Ambrosiana che per i primi venti minuti detta legge in campo, poi il Villafranca non sbaglia le occasioni che gli si presentano e chiude il match già nel primo tempo. Nella ripresa esce prepotentemente la migliore preparazione atletica dei padroni di casa che con il minimo sforzo contengono i tentativi di rimonta dei rossoneri. L’ Ambrosiana parte subito forte con Accordini in stato di grazia che semina scompiglio in area avversaria, al minuto 9’ Olivieri tira sicuro verso la porta di Foroni ma la traversa nega il vantaggio rossonero. Al 11’ è Accordini a spaventare Foroni con un tiro che termina poco alto sopra la traversa. Alla prima vera occasione del Villafranca i padroni di casa passano in vantaggio, il minuto è il 12’ e l’autore è Toffoli che si inserisce centralmente e batte Russo.

Gli ospiti non demordono e al minuto 15’ Ciresola ristabilisce la parità con un bel tiro al limite dell’area. Al 21’ L’Ambrosiana potrebbe passare nuovamente in vantaggio, uno scambio Indelicato Olivieri sulla fascia destra mette Pasetto nelle condizioni di schiacciare di testa nella rete di Foroni che però è bravo a parare. Gol sbagliato gol subito, al 27’ il Villafranca è bravo a ripartire veloce saltando il centrocampo rossonero e  presentandosi con Sberveglieri davanti alla porta che non sbaglia e gonfia la rete. I rossoneri demoralizzati e affaticati dalla calda giornata estiva iniziano a faticare e la squadra si allunga pericolosamente. Al 35’ i rossoneri perdono Accordini costretto a chiedere la sostituzione per infortunio. Al 38’ è ancora Toffoli a segnare il gol vittoria. Il bomber di casa si  inserisce tra la linea difensiva e tira in porta dopo un bel scambio palla con Marcantoni.

Nel secondo tempo l’inserimento di Zivelonghi per l’ Ambrosiana mette un po’ di ordine a centro campo e regala qualche occasione a Olivieri e Cordioli per rendersi pericolosi in area Villafranchese. Dall’altra parte del campo invece, le continue scorribande degli esterni del Villafranca mettono paura alla porta difesa dal subentrato Piatto. Al minuto 20’ della ripresa un ottimo inserimento di Hesturovic regala palla allo scatenato Toffoli che viene anticipato da una bella chiusura in diagonale di Indelicato che gli nega la gioia della personale tripletta. L’altra metà del secondo tempo vede il Villafranca impegnato a controllare senza grande dispendio di energie già pensando al secondo turno. I rossoneri escono dal campo affaticati e un po’ annebbiati, costretti a non lasciare altre punti con il Paluani e l’ Alba Borgo Roma,  la settimana di allenamento sarà fondamentale per i ragazzi di Mister Reichenbach per presentarsi con la migliore formazione sabato prossimo al Montindon.