Giocatore Educato 2017.

Sarà un ragazzo di Villafranca, il candidato ufficiale a ricevere il premio “Giocatore Educato 2017” destinato ad un calciatore delle giovanili veronesi distintosi nel 2017 sia per qualità tecniche sia per comportamento morale e sportivo.  Il premio è nato due anni fa su iniziativa del Direttore di Giovanigol ed inserito nell’ambito delle onorificenze veronesi dell’ “Atleta dell’Anno”.

La decisione è stata presa ieri, 20 novembre dalla Commissione dell’Atleta dell’Anno presieduta dal prof. Pierluigi Tisato.  La comunicazione in via ufficiale verrà divulgata durante la manifestazione “Premio delle Eccellenze“, mentre la premiazione avverrà nella Sala Arazzi del Comune di Verona nel Febbraio 2018.
L’anno scorso il premio fu raccolto da Andrea Miatton, Allievo del Legnago Salus: eccolo nella foto assieme al Responsabile Giovanile biancoazzurro, Nicola Fante. Andrea poi è diventato testimonial esemplare all’interno del sodalizio legnaghese, per trasmettere messaggi di educazione sportiva presso le squadre più giovani.

Arrivederci al “Premio delle Eccellenze” il prossimo 15 dicembre, per presentarvi il Giocatore Educato 2017.

Premio Giocatore Educato 2016: Nicola Fante con Andrea Miatton