Juniores Regionale A. Giornata 6 di ritorno.

Sono ben 177 i marcatori nel girone A della Juniores Regionale: in testa Alberto Saggioro, il quale nonostante raddoppi di marcatura e “gabbie” di isolamento continua a segnare facendo conto non tanto sulla potenza quanto sulla mobilità, l’intelligenza nel movimento e il senso dell’opportunismo.
Fermati  Bonfà per malattia e i due bomber del Caselle ( Brentegani e Sospetti) dalla sorprendente Real GrezzanaLugo è  Bruno Pascarella a firmare la propria presenza nel confronto diretto col bomber del Tregnago. Parlando di media reti, i due marcatori sono vicinissimi: media del 1,10 per Saggioro e dell’1,07 per Pascarella. Imprendibile Saggioro per il primo posto in classifica Bomber Doc, per la piazza d’onore sono in lizza anche Bertucco  e Mussola.

La giornata 21 presenta ancora una scontro interessante, teatro sarà ancora una volta il campo martoriato del Tiberghien dove il Dossobuono calerà per continuare l’inseguimento al Montorio di Andrea Olivieri che avrà i suoi problemi di formazione per contrastare la forza d’urto dei gialloblu di Thomas Zocca; fra l’altro sarà assente anche Beltrame squalificato. Previsioni di pareggio in entrambi in campi.
Se pareggio sarà per le prime due,  ne approfitterà Alessandro Roveda col suo discontinuo Cadidavid, dopo aver riaperto il campionato con la incredibile vittoria a Montorio sulla quale Olivieri stende un velo ma non pietoso: ” ...non posso non essere contento della squadra, perchè contro il Cadidadvid abbiamo fatto bene, creando diverse occasioni e mancandole per un soffio. Loro sono stati più opportunisti e hanno concretizzato quelle poche situazioni favorevoli. Noi continuiamo il nostro campionato con l’ambizione di tentare il tutto per tutto, ma dobbiamo fare i conti con numerose assenze e una panchina ridotta al minimo…

Incontro non facile comunque per Roveda, arriva l’altro Olivieri quello del Team S.Lucia bisognoso di punti perchè alle Golosine stanno facendo quadrato per mantenere la categoria.
C’è un’ultima squadra impegnata per l’alta classifica ed è il Nogara Calcio: Andrea Greggio sembra aver trovato l’inquadratura giusta per un girone di ritorno ai vertici della classifica. PescantinaSettimo ha cambiato allenatore ma non l’atteggiamento scellerato di fronte a gare decisive.
Nella parte alta della classifica c’è una motivazione in più ed è la conquista del secondo posto che potrebbe riservare qualche sorpresa; è già successo nel campionato 2014-2015 (Garda secondo e ripescato nella Elite) e nel 2012-2013 (AlbaBorgoRoma secondo e ripescato nella Elite). Inoltre ci sono situazioni che si stanno sviluppando  sia nel girone A della Elite, sia per i Campionati di Eccellenza che potrebbero aprire a nuovi scenari. Non sarà improbabile un ripescaggio della seconda classificata nel campionato regionale.

Ecco la classifica dei Bomber Doc alla giornata 20:

 


 

Le gare di sabato 10 febbraio e gli arbitri:

AUDACE CALCIO – OLIMPICA DOSSOBUONO
Arbitro: Pietro Ferro Verona
Reti:

BARDOLINO 1946 – PESCANTINA SETTIMO
Arbitro: Nicolo’ Fianco Verona
Reti:

CADIDAVID -TEAM S.LUCIA GOLOSINE
Arbitro: Federico Saporiti Verona
Reti:

CASELLE – POZZO A.S.D.
Arbitro: Marco Bari Verona
Reti:

CASTELNUOVOSANDRA REAL GREZZANALUGO
Arbitro: Davide Framba Verona
Reti:

LUGAGNANO -MONTEBALDINA CONSOLINI
Arbitro: Giacomo Dallorto Verona
Reti:

OPPEANO – NOGARA CALCIO
Arbitro: Luca Vezzon Legnago
Reti:

TREGNAGO 1931 A.S.D. – MONTORIO
Arbitro: Edoardo Pomini Verona
Reti: