Giovanissimi Provinciali Verona. Comunicato FIGC.

 

Ecco il Regolamento, dalla fase iniziale fino alla finalissima al Bentegodi.

CAMPIONATO PROVINCIALE GIOVANISSIMI 2017-2018
 Le presenti disposizioni hanno validità per tutto il corso del Campionato e successive
fasi.
 La formulazione dei Gironi dalla 2^ Fase e la scelta del campo di gioco verranno
effettuate tramite sorteggio nei tempi, luoghi e modi stabiliti dalla Delegazione
Provinciale.

SPAREGGI
N.O.I.F. Art. 51 – comma 4. b):
“Qualora vi sia in competizione un unico titolo sportivo, esso è disputato mediante una gara di
spareggio tra le due squadre meglio classificate, se si tratta di titolo di vincente di campionato
o di girone, ovvero di titolo di promozione o di qualificazione …OMISSIS…”

CLASSIFICA AVULSA
Qualora due o più squadre al termine delle due Fasi del Campionato si trovassero a parità di
punti in classifica, per determinare la Società vincente il girone, si terrà conto di quanto previsto
dall’art. 51 delle NOIF :
Art. 51 – comma 4 a) : nel caso di parità di punti tra 3 o più squadre, si procederà alla compilazione
della cosiddetta classifica avulsa tra le squadre interessate tenendo conto nell’ordine:
• dei punti conseguiti negli incontri diretti;
• a parità di punti, della differenza tra le reti segnate e quelle subite stessi incontri.
Art. 51 – comma 5 : nel caso in cui due o più squadre permangano in parità anche nella classifica
avulsa, ai soli fini della compilazione della relativa graduatoria, si tiene conto nell’ordine:
• della differenza fra reti segnate e subite negli incontri diretti fra le squadre interessate;
• della differenza fra le reti segnate e subite nell’intero campionato;
• del maggior numero di reti segnate nell’intero campionato;
• del sorteggio da effettuarsi presso la Delegazione di Verona (previa comunicazione alle
parti interessate)

VARIAZIONI GARE e RECUPERI
Le variazioni di orario, giorno e campo, dovranno pervenire tramite l’apposito Modulo
predisposto dalla Delegazione Provinciale.
Al fine di garantire la regolarità dei singoli Campionati e Gironi, non verranno accolte richieste di
posticipo gara relative alle ultime DUE giornate (ad esclusione di anticipi preventivamente
concordati tra le Società).
Le Società potranno di comune accordo richiedere una data di recupero della gara non disputata
purché l’apposito Modulo venga inoltrato entro le ore 18:00 del Martedì successivo alla data
programmata per l’incontro.
Qualora ciò non avvenga, il recupero della gara non disputata o sospesa sarà determinato
d’ufficio in orario pomeridiano il secondo Mercoledì successivo alla data in cui era stat a
programmata (salvo concomitanze di campo).
Non verranno prese in considerazione:
 date di recupero oltre il mese dalla gara rinviata;
 date successive alla penultima giornata di Campionato

1^ FASE : 84 SQUADRE ISCRITTE

Saranno formati N. 7 Gironi all’italiana da 12 squadre ciascuno, con gare di sola andata.
GIORNATE DI GARA
1^ 23/09 7^ 04/11
2^ 30/09 8^ 11/11
3^ 07/10 9^ 18/11
4^ 14/10 10^ 25/11
5^ 21/10 11^ 02/12
6^ 28/10
Eventuali Spareggi 1° / 2° Posto 09/12
QUALIFICAZIONI
Si qualificheranno alla 2^ Fase denominata ELITE le squadre classificatesi dal 1° al 6° posto di ogni
Girone.
Accederanno alla 2^ Fase denominata BASE le squadre classificatesi dal 7° al 12° posto di ogni
Girone.

2^ FASE ELITE
42 SQUADRE

Le squadre qualificate per la 2^ fase Elite formeranno n. 3 Gironi all’italiana da 14 squadre
ciascuno, con gare di sola andata.
FORMULAZIONE DEI GIRONI
La formulazione dei nuovi Gironi terrà in considerazione la ridistribuzione in Gironi differenti delle
squadre provenienti dallo stesso Girone della 1^ Fase.
GIORNATE DI GARA ( Vedi comunicato del 22 Novembre)
1^ 20/01              6^ 03/03
2^ 27/01              7^ 10/03
3^ 03/02            8^ 17/03
Ant. 11^ 06/02  9^ 24/03
4^ 10/02            Ant.13^ 27/03 turno infrasett.
Ant. 12^              17/02 Rip. 31/03
5^ 24/02            10^ 07/04
Eventuali Spareggi 1° / 2° Posto 14/04

FORMULAZIONE DEI GIRONI (comunicato del 22 Novembre)
La formulazione dei nuovi Gironi terrà in considerazione la ridistribuzione in Gironi differenti delle
squadre provenienti dallo stesso Girone della 1^ Fase.

Eventuali Spareggi 1° / 2° Posto 14/04

FASE FINALE PER IL TITOLO PROVINCIALE
Si qualificheranno alla Fase Finale per l’assegnazione del Titolo Provinciale le squadre classificatesi
dal 1° al 4° posto di ogni Girone.
Queste verranno suddivise, mediante sorteggio, in n. 2 Gironi da 6 squadre ciascuno che si
incontreranno con la formula del girone all’italiana con gare di sola andata e classifica finale.
GIORNATE DI GARA
1^ 21/04       4^ 12/05
2^ 28/04      5^ 19/05
3^ 05/05

Al fine di garantire la regolarità del Campionato, tutte le gare della Fase Finale per l’assegnazione
del Titolo Provinciale verranno disputate nella stessa giornata (SABATO POMERIGGIO); per
esigenze organizzative delle Società, verrà concessa la possibilità di variare l’orario di gioco.
Restano possibili eventuali e motivate variazioni gara concordate tra le squadre, ferma restando
l’impossibilità di posticipare le ultime DUE giornate.
Pag. 4
Eventuali Spareggi 1° / 2° Posto 26/05
Le squadre classificatesi al 1° e 2° posto di ogni Girone saranno ammesse alle gare di Semifinale,
con gara unica, da disputarsi sul Campo della migliore classificata:
1A – 2B 1B – 2A

SEMIFINALE 02/06
Le due squadre vincitrici le gare di Semifinale disputeranno gara unica di Finale in campo neutro.
La vincente sarà proclamata Campione Provinciale.
FINALE SABATO 09 o DOMENICA 10 GIUGNO 2018

2^ FASE BASE
42 SQUADRE
GIRONI
Le squadre classificatesi dal 7° al 12° posto di ogni Girone formeranno n. 7 Gironi da 6 squadre
ciascuno con gare di andata e ritorno.
GIORNATE DI GARA
ANDATA RITORNO
1^ 20/01 1^ 03/03
2^ 27/01 2^ 10/03
3^ 03/02 3^ 17/03
4^ 10/02 4^ 24/03
Rip 17/02 Rip. 31/03
5^ 24/02 5^ 07/04

POST CAMPIONATO
Al termine della 2^ Fase del Campionato, per le squadre che non accederanno alla Fase Finale per
il Titolo Provinciale, verranno proposti TORNEI POST CAMPIONATO con modalità che verranno
pubblicate in successivi C.U.