Giovanissimi Regionale A. Giornata 11. Montebaldina-Sona Calcio.

Mentre il Villafranca raccoglie con festeggiamenti da fine campionato i giusti meriti per l’anticipata vittoria finale, Montebaldina e AlbaBorgoRoma si danno battaglia a distanza per l’ambitissima seconda posizione. Vincono anche i giallorossi a Creazzo e considerando che hanno ancora una gara da recuperare, la competizione è sempre aperta.
Sona Calcio piuttosto depressa non riesce a concretizzare con tiri in porta il buon lavoro del centrocampo.

 

Montebaldina Consolini – Sona Calcio (2-0)  4-0

Montebaldina Consolini: Gaspari (dal 20 st Micheletti), Spadacini (dal 20 st Messetti), N. Orlandi, T. Bona, Piluso, L. Orlandi, Castello (dal 10 st Bertagna), Bentivoglio, Giramonti (dal 20 st Boschelli), Albrigo (dal 20 st L. Bona), Harouit (dal 10 st Fata). A disposizione: Favetta. Allenatore: Comencini

Sona Calcio: Ferro, Soardo, Brentegani, Oboe, Bazzoni, Ambrosi, Mi. Nicastro, Signorini, Harin, Perina, Grobberio. A disposizione: Ilincic, Guerra, Chira, Kastrati, Ma. Nicastro, Tonello. Allenatore: Sembenini

Arbitro: Andrea Giambenini di Verona
Reti: 12’pt Giramonti (M), 22’pt rig Albrigo (M), 15’st  rig Giramonti (M), 27’st Boschelli (M)

 

Parte aggressivo il Sona in cerca di punti salvezza; la Montebaldina controlla e riparte in contropiede. Da una ripartenza ben organizzata scaturisce la prima rete dei locali grazie a Giramonti ben imbeccato da Tommaso Bona oggi tra i migliori in campo.

Raddoppio con Albrigo su calcio di rigore per atterramento di Harouit. Rimane il tempo per un palo di Piluso su colpo di testa a seguito di calcio d’angolo. Sarebbe stato il  primo gol di testa del piccolo/grande centrale.

Si va al riposo con mister Sembenini che striglia i suoi  ma nella ripresa dominano gli spazi ancora i locali che trovano il terzo gol ancora su rigore con Giramonti e sul finire il quarto con una bella azione personale di Boschelli.
Il palo nel recupero respinge il gol della bandiera degli ospiti.

 

shoot di Lanfranco Callà