Giovanissimi Regionale A.  Giornata 9. Montebaldina-Ambrosiana.

 

Montebaldina Consolini – Ambrosiana (1-0) 1-0

Montebaldina Consolini: Gaspari, Favetta (dal 1 st Messetti), N. Orlandi (dal 30 st Castello), Spadacini, L. Orlandi, Piluso, Bertagna (dal 25 st Boschelli), Bentivoglio, Giramonti, Albrigo, Harouit (dal 20 st Bona). A disposizione: Micheletti, Buscardo, Bitante. Allenatore: Comencini

Ambrosiana: Spiazzi, Pompele, Righetti, Capuzzo, Padovani, Arcuri, Peretti, Montoli, M. Tommasi, Gargano, Mischiatti. A disposizione: Zenorini, Bovo, Farina, Zambelli, Vallese, Lorenzi, G. Tommasi. Allenatore: Turazza

Arbitro: Stefano Marconi di Verona
Reti: 14’pt Giramonti (M)

 

Partita giocata sull’ottimo sintetico di Cavaion, piove e sullo sfondo le montagne non promettono granchè di buono. Ma si gioca, anche quando piove e fa freddo, non solo col sole. La passione non si ferma mai.

La gara ha visto la sfida di due squadre che hanno giocato a viso aperto, ben sapendo che il primo che avrebbe segnato, avrebbe fatto bottino pieno.

Ci sono state occasioni da entrambe le parti e su un traversone in attacco della Montebaldina,  al 14′ del primo tempo, tutti guardano la palla che stava uscendo dal fondo,  ma sul secondo palo c’è appostato Giramonti, come sempre falco d’area col grande senso della rete, che riceve i complimenti a fine gara anche del mister avversario.

L’Ambrosiana tenta di ristabilire il risultato con più piglio nel secondo tempo spingendo molto, ma la difesa ben organizzata da Orlandi, Piluso  &Co regge colpo su colpo alle incursioni di Tommasi e Mischiatti.
Da segnalare anche qualche occasione per i locali mentre l’occasione più interessante per l’Ambrosiana è capitata a Tommasi che ha sparato, a tu per tu,  sulle ginocchia di Gaspari, numero uno della Montebaldina.

Un giudizio di Turazza sulla Montebaldina: “ Squadra completa in ogni reparto con Albrigo, Giramonti e Nouir che potranno spaventare qualsiasi pretendente al secondo posto.”