Allievi Regionale A. RealGrezzanaLugo – Ambrosiana.

Al Comunale di Grezzana l’Ambrosiana guadagna la vittoria allo scadere di partita, quando proprio non ci credeva più,  grazie ad una potente rete da fuori area di Tommaso Gioia. Sul campo le squadre si dividono la posta in gioco fino all’ultimo secondo, un primo tempo tutto di marca ambrosiano e un secondo tempo a favore dei padroni di casa.
Ma vince chi resta in partita fino al termine.
E finalmente Daniele Reichenbach sorride. Finale amaro per la squadra di Stefano Piccoli.

 

REALGREZZANALUGO – AMBROSIANA (0-1) 1-2 

RealGrezzanaLugo: Luis, Vallenari, Ballo, Marolato, Ederle, Vanti (26’st Cipriani), Barana, Siliprandi (14’st Orlandi), Marogna (1’st De Paoli), Iseppi, Dal Corso ( 14’st Signirini ). A disposizione: Vecchietti, Dalle Pezze. Allenatore: Stefano Piccoli

Ambrosiana: Piatto, Giacomelli (18’st Saadat ), Indelicato (26’st Ben Ayzah ), Pasetto (30’st Aldrighetti ), Serbini, Muzza, Accordini (11’st Damoli), Gioia, Cordioli, Zivelonghi, Olivieri (22’st Ciresola). A disposizione: Russo. Allenatore: Daniele Reichenbach

Arbitro: Nikolaj Bozzolan di Verona
Reti: 19’pt Olivieri (A), 29’st rig. Iseppi (RLG), 40’st Gioia (A).

 

L’Ambrosiana parte molto forte e si trova subito a proprio agio sul sintetico di Grezzana, costruendo almeno tre buone occasioni nei primi dieci minuti. Il meritato vantaggio arriva al minuto 19’ quando Olivieri entra in area di prepotenza e mette a segno un bel gol di sinistro.
I rossoneri giocano in scioltezza e potrebbero raddoppiare in un paio di occasioni con Pasetto, padrone del centrocampo. Il Real si  fa vedere al 25’ con Barana che ha sui piedi il tiro del pareggio ma Piatto neutralizza il tap-in del numero 7.

Durante la pausa mister Piccoli carica i suoi ragazzi che scendono in campo molto motivati e si fanno subito pericolosi con il subentrato De Paoli. Iseppi prova a beffare Piatto con una punizione all’ ottavo minuto ma la palla finisce poco sopra la traversa. Al 13’st si rivede l’ Ambrosiana con Indelicato che dalla sinistra mette in area un pallone che Cordioli piazza nello specchio della porta ma, è bravo il portiere Luis a neutralizzare.
Il meritato pareggio per il Real LugoGrezzana arriva al 29’st quando Orlandi entra in area e si procura il fallo da rigore. Iseppi realizza. I padroni di casa galvanizzati dal pareggio giocano con più intensità impossessandosi del centrocampo. I ragazzi di Mister Reichenbach raccolgono le ultime forze e si riportano sulla tre quarti di campo. Al 40’ un bel assist di Zivelonghi mette nelle condizioni Saadat di segnare il gol della vittoria ma la palla manca la rete per pochi centimetri.

Festa per il gol di Gioia

Mentre il pubblico si stava già indirizzando verso la zona caffè, allo scadere del recupero, Gioia raccoglie una palla dal limite dell’area e, con un potente quanto preciso tiro di destro, brucia Luis,  innocente estremo difensore di casa, rendendo ancora più amaro il caffè di mister Piccoli che ambiva ad un punteggio pieno (prima della gara).
Espode la gioia per gli ambrosiani che recuperano qualche punticino prezioso sotto la zona podio, mentre i ragazzi di Grezzana meritano un plauso per il carattere e l’ agonismo  messo in campo. Sicuramente un pareggio non avrebbe fatto gridare allo scandalo, ma la ruota gira, questa volta a favore dell’Ambrosiana. Mister Piccoli avrà altre opportunità.

Shoot di Francesca Cartolari.