Juniores Elite A. Giornata 21.

Per le prime tre posizioni è ormai una competizione a tre col Villafranca che comincia a sentire il fiato sul collo di inseguitori piuttosto decisi. Pozzonovo e Malo hanno dimostrato qualità e costanza e la conclusione del campionato non è ancora scritta.
Le tre protagoniste hanno impegni non proibitivi ma sicuramente complessi: il Villafranca se la dovrà vedere con la resurrezione al 90′ del Lupatoto e non sarà facile per i tre bomber di casa superare Freddo che all’andata ha fatto parate da campione. Previsione, sarà Ratti a superare la difesa biancorossa.
Altra squadra risorta è il Garda, trasformato da mister Gelmetti che non lesina stimoli e suggerimenti per tutti i novanta minuti ma non basterà ardore e pressing aggressivo per fermare questo Pozzonovo articolato sulla triade Marzola, Rizzieri, Verza, triade difficilmente controllabile per la qualità ma soprattutto per la varietà del gioco. Trasferta dunque  non difficile per Valerio Simoni che avrà attenzione non solo per la gara di Villafranca ma anche per quella di Sarego dove il Malo sarà impegnato in un derby provinciale dalla interpretazione impossibile. Mauro Sterluti sta sopperendo con l’agonismo a qualità mancanti e la squadra sta rispondendo bene, vedi l’ultima gara contro l’AlbaBorgoRoma. Dal canto suo, Cazzola affiderà al veloce contropiede le ambizioni del Malo per mantenere la scia di Villafranca e Pozzonovo, sicuramente vincenti.

Dopo le prime tre spazio agli esperimenti in area cuscinetto, l’ideale per mettere alla prova nuovi ragazzi e muovere un po’ la panchina. Ideale per mister coraggiosi perchè anche a centroclassifica nessuno vuole perdere. Ci sono solo due gare tranquille, La Rocca Monselice – Virtus e Mestrino-Vigasio: ci aspettiamo dai mister una gara aperta e ricca di gol.
Tutte le altre gare hanno qualcosa in palio soprattutto per la zona salvezza.

A Camisano, il Bussolengo di Marco Giarola cercherà di battere il record degli 0-0  (che nella categoria elite è un risultato piuttosto insolito) a menochè rientri in campo Giovanni Brugnoli che oltre a fare movimento per i compagni sa andare anche a rete spalleggiato dall’ottimo Bianco. Ieri a Vicenza il Camisano ha incontrato in sgambata amichevole la locale squadra di serie C (4-0; 13-0 finale) per verificare la consistenza agonistica dei biancoazzurri; Casarotto si è immerso con tutta la squadra in un bagno di umiltà, atteggiamento dimenticato nell’ultima gara a Caldiero.

A Caldiero, aria di rinnovo col  nuovo mister (pro tempore?) Fracasso, che si appresta alla comoda (comoda solo per vicinanza geografica) trasferta di San Martino. La Speme nonostante un campionato tribolato mantiene serenità in spogliatoio, atmosfera necessaria per affrontare i gialloverdi che giocheranno in relax.
Nessun relax per l’AlbaBorgoRoma penalizzata di tre punti e con una classifica che non rispecchia i valori dei giallorossi in trasferta a Montecchio; nella scorsa stagione vinsero a sorpresa per 3-0 ma quest’anno non sarà così anche perchè i castellani sono animati dal desiderio di rivincita. Pauciullo dovrà far ricorso a tutta la sua sagacia.

Ultima gara da analizzare è Sona Calcio-Concordia, ovvero la tensione contro la tranquillità. L’ultimo posto in classifica dei rossoblu è giustificato da una campagna estiva condotta in fretta e Michele Garbin santo non è e miracoli non sono alla portata di un mister coi piedi per terra. Lo Presti non tornerà a mani vuote.

Ecco la classifica dei Bomber aggiornata (20° turno); se ci fossero modifiche, preghiamo di segnalare a redazione@giovanigol.it  Grazie per la collaborazione.

Gare ed Arbitri della giornata 21:

BONOLLO CALCIO MESTRINO – VIGASIO
Arbitro : Xhentiljana Gjini Vicenza

CEREALDOCKS CAMISANO – CALCIO BUSSOLENGO
Arbitro : Antonio Atanasov Este

GARDA – POZZONOVO
Arbitro : Augusto Enrico Spedo Legnago

LA ROCCA MONSELICE – VIRTUS
Arbitro : Enrico Antonini Bassano del Grappa

MONTECCHIO MAGGIORE – ALBA BORGO ROMA
Greta Pasquesi Rovigo

SAN MARTINO SPEME – CALCIO CALDIERO TERME
Giulio Fabio Cauzillo Verona

SERATICENSE – MALO 1908
Arbitro : Elmon Demiroski – Bassano del Grappa

SONA CALCIO – CONCORDIA
Arbitro : Nicola Faccioli Verona

VILLAFRANCA -S.G. LUPATOTO
Arbitro : Maxim Calmic Verona