Allievi Regionale A. Ambrosiana-Malo.

Va in scena al Montindon l’ultima di campionato tra due formazioni costrette a fare risultato pieno per ottenere il posto d’onore sul podio del girone. L’obiettivo viene centrato dai padroni di casa che chiudono la stagione con un meritato terzo posto.
Qualche rammarico per i rossoneri ripensando ai tanti punti lasciati sul campo a metà campionato e tanta fiducia per il bel gioco mostrato da tutto il collettivo nelle ultime partite. Andrà meglio la prossima stagione.

 

AMBROSIANA – MALO (1-0)  2-0

Ambrosiana: Russo, Indelicato (1’st Serbini), Ben Ayzah (22’st Giacomelli), Saadat (8’st Catanzaro), Muzza, Damoli, Gioia (20’st Aldrighetti), Accordini, Olivieri, Zivelonghi (30’st Pasetto), Cordioli. Allenatore: Reichenbach

Malo 1908: Valerio, Cosaro, Ndyaie (23’st Manea), Stanzione, Bortoloso, Zanella, Gumiero (30’st Capuano), Fracasso (11’st Cornolo), Chioccarello, Comparin, Zenere. A disposizione: Dani. Allenatore: Rusca

Arbitro: Sig. Giambenini di Verona
Reti: 16’pt Olivieri (A), 10’st Accordini (A).

 

Le due formazioni si temono e passano i primi minuti di gioco a studiarsi alternando azioni di attacco e coperture. La prima vera occasione da rete al 14’pt è del vicentino Chioccarello che calcia in rete ma un ottimo Russo para in scioltezza.
Al 16’st il vantaggio dei veronesi; Zivelonghi regala un preciso assist filtrante a Olivieri che mette in rete. Gol di pregevole fattura che regala sicurezza ai ragazzi di mister Reichenbach. Altre due le belle occasioni per i rossoneri per chiudere i giochi già nel primo tempo: al 31’pt con la punizione di Gioia che termina a fil di palo e al 34’pt con l’incursione di Accordini in area vicentina con palla che termina alta.

Nel secondo tempo, cala un po’ il ritmo di gioco in campo ma l’ Ambrosiana è più concreta e raddoppia al minuto 10’st con un preciso colpo di testa di Nicola Accordini (nella foto di copertina) servito da una punizione dalla tre quarti di campo. Il Malo prova ad accorciare il risultato con Capuano che di testa impegna Russo bravo a parare e deviare in angolo. Al minuto 21’ della ripresa  Aldrighetti,  appena sceso in campo, raccoglie palla in area e con un ottima girata tira verso la porta centrando il palo a portiere battuto. Al 28’st l’ ennesima occasione per i padroni di casa passa sui piedi di Cordioli che tira in porta, dopo una triangolazione con Zivelonghi, ma il portiere vicentino Valerio nega la gioia al bomber di casa.
Con il passare dei minuti il Malo perde le speranze e la partita viene ben controllata dai padroni di casa che chiudono questo campionato con una bella prestazione collettiva davanti al pubblico di casa, regalandosi un prezioso terzo posto in classifica.

Arrivederci nei tornei estivi e alla prossima stagione. ( articolo di Angelo Indelicato, shoot di Francesca Cartolari)

 

 

    


Le Società che desiderano avere servizi giornalistici  di Reportage dei tornei organizzati, possono prendere contatto con la Segreteria di Giovanigol per accordi ( 348 9733459).