30° Città di Verona. Comitato del 15 gennaio 2018.

Si è riunito questa sera, per la seconda volta il Comitato di Gestione del Città di Verona, presieduto dal Presidente Pierluigi Tisato del Gruppo Veterani Veronesi.
Comitato presente al completo con Saverio Barini (Concordia Calcio), Fulvio Isolani (Legnago Salus), Umberto Chincarini (Peschiera Calcio), Emanuele Ambrosi (Villafranca) e Adriano Zuppini (Virtus).

Per migliorare la partecipazione delle 30 squadre aderenti ( ne mancherebbero ancora 2 all’appello per chiudere all’ottimale numero di 32) sono state assunte alcune decisioni, fra le quali:

  1. Resta confermata la partecipazione di squadre 2005 con Esordienti ad 11, salvo diverso parere della FIGC che domani emetterà la sua decisione in merito.
  2. Il Regolamento visionato è stato confermato.
  3. I nomi per le Rappresentative saranno inoltrati in via riservata a redazione@giovanigol.it
  4. Le sedi per i quarti di finale in gara unica saranno: Concordia, Legnago, Peschiera e S.Martino.

La novità più importante riguarda la composizione degli 8 Gironi e i relativi sorteggi.
E’ stato deciso di ovviare alle teste di serie.
E’ stato deciso di mettere tutte le squadre sullo stesso piano rispettando comunque la logica geografica per evitare trasferte troppo pesanti. La composizione avverrà nel seguente modo:

1- Suddivisione delle squadre partecipanti in due aree geografiche
2-Sorteggio casuale, girone per girone
3-Costruzione del tabellone, rispettando la logica geografica.
4-Compilazione dei calendari in tempo reale.

Ritrovo quindi per tutte le squadre partecipanti,  in Sala Lucchi ( p.le Olimpia 3, vicino allo Stadio Bentegodi) il 22 gennaio alle ore 20,30, per partecipare alla presentazione, al primo incontro ufficiale del 30° Città di Verona.
Al termine, ristoro per i partecipanti.