Allievi Provinciali Verona. Giornata 5.

Onorevole resistenza del Golisine, che pur opposta a una delle migliori formazioni del campionato Allievi Provinciale, fa la sua discreta soprattutto in difesa per arginare le folate del tridente viola composto da Pollina, Savi e Ghirlanda. In attacco il Golosine raramenete arriva sulla trequarti del Concordia dove Rossi e Gagliardi sanno giocare di anticipo sui volonterosi Melotti e Di Donè. Bravo il portiere dei blues, Cesaro Simone che ha detto più volte no ai bomber viola mentre il collega Bendinelli ha fatto quasi da spettatore inattivo.

CONCORDIA – GOLOSINE (1-0) 3-0

Concordia : Bertinelli, Rossi, Franchini, Gagliardi, Caccia, Garofalo, Tommasi, Balbo, Savi, Ghirlanda, Pollina. A disp. Bertaiola, Favaro, Blaga, Gottardi, Ometto. All. Mauro Tacconi

Golosine:  Cesaro S., Cesaro A.,  Gugole, Rossetto, Didone, Veronesi, Zangani, Accordini, Gioia, Melotti, Buzila. A disp. Acuna, Marcelli, All. Fiorenza Prospero

Arbitro: Emanuele Anderloni di Verona
Reti: 9’pt, 18’st e 35’st Pollina (C),

Cronaca ridotta all’osso, perchè è stata tutta una serie di attacchi del Concordia contro l’arroccata difesa  del Golosine

Primo tempo quindi supremazia del Concordia ma poco lucidi sotto porta. Il Golosine ben messo in campo da mister Fiorenza non può fare niente al 9′ del primo tempo Pollina raccoglie in area un bel cross di Rossi e insacca. Nel secondo tempo il Concordia scende il campo più determinato e al 18′ Pollina inventa un tiro all’ incrocio dei pali 2 a 0. Al 35′ ancora Pollina decide di portarsi a casa il pallone Rasoiata al fil di palo 3 0 e confermandosi capocannonniere del girone C con 18 reti in 6 gare.

Commento di Fiorenza Prospero: ” Complimenti al Concordia perchè hanno una marcia in più, noi continueremo il nostro campionato per poter accedere alla fase elite.

Golosine All Pr ( All. Fiorenza Prospero)