Alla cortese attenzione della Dirigenza delle ASD.

Cari dirigenti, siamo arrivati al punto che per motivi scaramantici alcuni mister (non tutti per fortuna) non accettano  fotografie nè per sè nè per le squadre giovanili. Prego di invitare i vostri allenatori ad una condotta più seria e di lasciar da parte pratiche scaramantiche che nulla hanno a che vedere con la gestione tecnica delle squadre di calcio, soprattutto quelle del Giovanile.
I giovani imparano sempre dai grandi.

Non saremmo mica costretti a richiedere i permessi per le foto?
Cordialità a quanti collaborano per la divulgazione della cultura del calcio giovanile.

Luciana Darra
(Vicepresidente Associazione Giovanigol)