Amichevole PescantinaSettimo (Jr Reg) – Ambrosiana (All Reg).

Amichevole di lusso per i 2001 di Mister Reichembach che si presentano sul campo di via monte Lessini a Pescantina al netto delle presenze di Pasetto e Cordioli convocati con la Juniores e con Piatto, Russo, Zivelonghi, Accordini e Furia rimasti in cassa malattia. Sul taccuino del reporter annotiamo subito due belle storie. Il debutto di Giacomo Spiazzi classe 2003 tra i pali dell’ Ambrosiana che, incurante della giovane età, gioca tutti gli 80 minuti come un senatore. Appassionante invece la sfida in famiglia tra i fratelli Muzza. Nicolò classe 98 attaccante del Pescantina Settimo e Matteo classe 2001 forte difensore centrale dell’ Ambrosiana.

 

Pescantina Settimo juniores – Ambrosiana Allievi   (1-0) 2-1
Arbitro: Rebonato Nicolò di Pescantina
Reti: 17’pt Hiso (PS), 8’st Gioia (A), 37’st Sospetti (PS)

L’amichevole è da subito piacevole e i due allenatori mettono in campo nuove soluzioni buone per le prossime sfide di campionato. L’ Ambrosiana prova un dinamico 3-5-2 e Mister La Rosa risponde con un 4-3-3, con un ottimo Perinelli regista dietro le punte.

Il primo tempo si chiude con il Pescantina in vantaggio grazie al gol di Hiso al 17’ ma l’ Ambrosiana regge bene il campo e la differenza di età non si nota. Nel secondo tempo i rossoneri pareggiano al 8’ grazie ad un bel tiro di Gioia. Gran parte della ripresa si gioca in sostanziale equilibrio con soluzioni sperimentali da entrambe le parti che permetto ai rispettivi allenatori di spostare di ruolo i vari giocatori sul campo. Sul finale di partita, la differenza di età e la panchina corta, gioca a sfavore dell’ Ambrosiana cedendo il passo ai padroni di casa che vanno in rete con Sospetti.
A fine partita, sorrisi e congratulazioni per i giovani rossoneri che escono a testa alta dalla sfida amichevole con la juniores del PescantinaSettimo.