Giovanissimi Provinciali Verona. Fase Elite Girone A. PescantinaSettimo-Peschiera.

 

Giovanissimi Provinciali Fase Elite Girone A,  giornata 13.

Dopo il mezzo passo falso casalingo con il BNC i ragazzi di Nardelli portano a casa i tre punti con una prova di buon gioco e grinta, lasciando intatte le possibilità di passare il turno. Gara mai in discussione, dopo dieci minuti di studio il Pescantina ha iniziato a macinare gioco e creare occasioni da rete. Nel girone A, la Pro San Bonifacio fa il suo dovere e supera sia pure a fatica la Real Villafranchese di Enzo Barlottini, tuttora in corsa per la qualificazione alle finali.

Il passaggio del turno per il Pescantina Settimo, si deciderà all’ultima giornata in casa del San Zeno, con l’attenzione anche a Povegliano dove i locali giocheranno con la Pro Sambo ormai qualificata.

 

Pescantina Settimo – Peschiera (3-0) 6-0
Arbitro
: Valentino Simon di Verona
Reti: 17’pt Berardo M. (PS), 23’pt 29’pt e 4’st Begalli (PS), 20’st e 27’st Fedrighi (PS)

 

Prima rete al 17′ di Mattia Berardo con un tocco ravvicinato di precisione dopo un assist di Fedrighi, la seconda rete arrivava al 23′ percussione di Begalli dalla sinistra che tirava a botta sicura deviazione del difensore autorete, terza rete al 29′ di Begalli su ennesima percussione dalla sinistra entrava in area ed infilava il portiere alla sua destra.

Inizio ripresa arrivava il 4-0, Ambrosi dalla destra crossava al centro che trovava Begalli lesto a deviare in rete. Poi l’unica occasione per gli ospiti su un’ottima conclusione da fuori area del centroavanti che D’Urso deviava in corner con un’ottima parata.

Al 20′ della ripresa il 5-0 di Fedrighi con un’azione dalla destra, dopo aver superato un paio di avversari entrava in area e spiazzava il portiere, al 27′ l’ultima marcatura della serata sempre di Fedrighi che al volo in area metteva in rete su perfetto cross dalla destra sempre di Ambrosi.
Nel finale di gara i locali sfioravano la rete in almeno altre tre occasioni.