Juniores Regionale A. Giornata 5 di ritorno e Bomber Doc.

Scontro a distanza fra Montorio e Olimpica Dossobuono, fra Olivieri e Marostica, due mister che dell’umiltà e dell’educazione ne fanno una bandiera.  Entrambi recitano a copione: “...il campionato è ancora lungo…e poi non siamo partiti per vincere ma per mantenere la categoria...” .
Compito più difficile per Olivieri perchè dovrà superare le residue speranze di Alessandro Roveda che porterà i suoi nel fango di Montorio in un disperato tentativo di recuperare punti, morale e classifica. Impresa che potrebbe riusciurgli benissimo perchè è proprio in trasferta che i biancoazzurri hanno dato il meglio. Non sta meglio il Dossobuono perchè Saggioro & C. ultimamente sembrano indiavolati, tanto che ad un certo punto mister Bertolini (Caselle-Tregnago) ha dovuto triplicare la copertura sul capocannonniere del girone. Se ci sarà anche Pascarella, sarà interessante vedere i due bomber in contemporanea.

Stanno risalendo la china due squadre con un ottimo organico, parliamo di Nogara che dopo un orribile primo tempo a Lugagnano è riuscito a prevalere grazie alle iniziative di Vicentini ( nella foto di copertina) e che dovrebbe avere un compito abbastanza facile col CastelnuovoSandrà malridotto in organico.  L’altra squadra è il PescantinaSettimo che domani contro l’Oppeano avrà la rosa al completo e mister Franzoni dovrà inventarsi qualcosa per fermare il tridente di Massimo la Rosa, che dovrà, appiedato, guardarsi la gara da fuori campo.

Drammatico lo scontro nelle retrovie fra Team S.Lucia e Lugagnano: due squadre dalle grandi tradizioni ma con pochi giocatori la classifica non ha pietà.  Obiettivo, cercare una posizione di comodo per gli eventuali play out.
Quasi derby a Caprino fra Montebaldina e Bardolino, a Nicola Baietta bruciano ancora i due punti persi al 90′ in via Po, mentre Matteo Zanotti, si ritrova con una squadra che sta crescendo e non è difficile pensare a qualche sorpresa.
Partite spensierate per molti motivi a Pozzo con l’Audace sempre affamata e a Grezzana dove dovrebbe vincere il bel gioco. Ma si sa , prima di tutto i tre punti e poi ne parliamo.

Ecco la classifica dei Bomber Doc alla giornata 4 di ritorno:

G19 JR REG A


MONTEBALDINA CONSOLINI – BARDOLINO 1946
Arbitro: Valentino Simon Verona
Reti:

MONTORIO – CADIDAVID
Arbitro: Andrea Zanoni Verona
Reti:

NOGARA CALCIO – CASTELNUOVOSANDRA
Arbitro: Egidiu Gabor Legnago
Reti:

OLIMPICA DOSSOBUONO -TREGNAGO 1931 A.S.D.
Arbitro: Davide Framba -Verona
Reti:

PESCANTINA SETTIMO -OPPEANO
Arbitro: Pietro Ferro -Verona
Reti:

POZZO A.S.D. -AUDACE CALCIO
Arbitro: Edoardo Pomini -Verona
Reti:

REAL GREZZANALUGO – CASELLE
Arbitro: Federico Saporiti Verona
Reti:

TEAM S.LUCIA GOLOSINE -LUGAGNANO
Arbitro: Nicolo’ Fianco Verona
Reti:

POZZONOVO -SONA CALCIO
Arbitro: Pavel Butuc Adria
Reti: