Allievi Elite A. VirtusVecomp-CastelnuovoSandrà.

Festa scontata per la VirtusVecomp di Matteo Biroli che ha guidato con sagacia e decisione una squadra ricca di invidualità ma non per questo facile da amministrare. Pensate che sia facile gestire 11 Fenomeni assieme?

 

VirtusVecomp-CastelnuovoSandrà (6-0) 7-0
Arbitro: Marco Bari di Verona
Reti: 3’pt  e 18’pt Pasquali (V), 10’pt Simeoni (V), 14’pt Braga Fe (V), 25’pt Facchinetti (V), 38’pt e 12’stBridi (V)

 

Parte subito forte la Virtus e al terzo minuto Simeoni mette in mezzo un pallone sul quale arriva Pasquali che insacca l’1 a 0. Al 10º arriva il raddoppio triangolazione con Bridi, gol di Simeoni. Al 14º cross di Pasquali,  Federico Braga tira,  il portiere non trattiene e la palla finisce in rete. Al 18º punizione al limite dell’area del Castelnuovo per fallo su Simeoni. Pasquali calcia nel sette alla destra del portiere. Quattro a zero. Al 25º triangolazione Simeoni Pasquali Bridi rasoterra alla sinistra del portiere. Cinque a zero. Al 38º Facchinetti si infila all’interno dell’area triangola con Bridi il quale calcia rasoterra alla destra. Per il sei a zero.

Il secondo tempo inizia come il primo con molte azioni non andate comunque a buon fine. Comincia la girandola di cambi il Castelnuovo li cambia tutti ed hanno dovuto anche finire la partita degli ultimi cinque minuti in 10 per un  infortunio ad un giocatore. Anche la Virtus effettua i cambi e per il resto della partita si sono visti dei bei scambi e delle belle giocate da entrambe le parti.
C’è comunque tempo per un altro gol di bomber Bridi che segna così la sua tripletta personale. Questa è la cronaca della partita. Onore ai ragazzi del Castelnuovo che non hanno mai mollato ed al loro capitano che ha incitato i suoi per tutta la partita. Al fischio finale si è scatenata la gioia dei giocatori e dei genitori della Virtus, certi del piazzamento al primo posto e quindi vittoria del campionato, con cinque giornate di anticipo. Non era mai successo che una squadra Elite vincesse il campionato con così largo anticipo. Bravi i ragazzi, bravo lo staff, gli allenatori, ed i genitori che hanno seguito i ragazzi ovunque e con passione. Adesso li aspetta una fine di campionato tranquillo, in attesa delle fasi finali della coppa Veneto. In bocca al lupo ai ragazzi virtussini.

Simeoni Luigi. (shoot di Mario Merci)