Giovanissimi Provinciale Verona. Giornata 8.

 

VALPOLICELLA – PALUANI (0-3)  0-4

VALPOLICELLA: Tedeschi, Doglio (63′ Mantovani), De Vecchi (38′ Zantedeschi), Lavagnoli, Turri, Stellini (23′ Reggiani) , Cereser, Scaglia ( 66′ Mancini), Provolo, Osabuohiem, Perotti (60′ Morando). A disposizione: Grosselli. Allenatore:  Armando Scaglia

PALUANI LIFE: Leso, Apokla, Rossi (60′ Bertoncelli), Ballardini (45′ Gasparella), Deguidi, De Martino, Locatelli (36′ Mondo), Kalugamage (55′ Panato), Connola (45′ Badolato), Nosè, Bonfante (36′ Beraldini). A disposizione: Borin. Allenatore: Giovanni Militello

Arbitro: Sig. Granito sez. di Verona
Reti: 2’pt e 16’pt Connola (PL),  27’pt Nosè (PL), 56’st Panato (PL)

 

Ci mette il cuore solo nel finale del secondo tempo, il Valpolicella, alla ricerca di un orgoglioso gol della bandiera.
Più decisi ancora i difensori del Paluani Life non regalano nulla, per chiudere la gara su un perentorio 4-0 che li accredita dell’accesso anticipato alle fasi finali.

Le tre reti nel primo tempo sono quasi identiche per modalità di esecuzione: contropiede veloce,  dribbling sul portiere e gol. I due bomber del Paluani Life, Connola e Nosè, dimostrano di esserci sempre.
Il quarto gol nel secondo tempo:  dialogano in velocità Gasparella e Beraldini per confezionare un assist per Panato che infila senza farsi pregare.

Paluani dimostra tutta la sua personalità, Valpolicella un po’ sottotono nel primo tempo ma ci sono discrete individualità per poter crescere.


I Simpatizzanti di Giovanigol sostengono il calcio giovanile ad Amatrice