Juniores Elite A. Giornata 14.
Lo scontro stellare Bubani-D’Antonio si è concluso a favore del professore che con gli astri ha un rapporto soprattutto scientifico. Felicità del Villafranca capoclassifica autorevole e del bomber Bellesini sempre più in alto nella classifica dei marcatori, ma bisogna anche ammettere che tutto sommato le stelle sono state compiacenti col prof. Bubani perchè fino a dieci minuti dal termine era la Speme che conduceva e se avesse mantenuto concentrazione  e attenzione sarebbe il mister di San Martino a far festa.
Polemiche all’Avanzi? Valerio Simoni minimizza, c’è stato qualche eccesso di agonismo ma questo fa parte del gioco; si lamenta piuttosto di come la gara sia durata 30 minuti (cronometrati) di gioco ovvero per una miriade di interruzioni per infortuni, scontri di gioco che hanno causato perdite di tempo non recuperate ( solo 5′ di recupero a fine gara). L’arbitraggio piuttosto permissivo ha acceso la contesa fino a falli piuttosto robusti che hanno scatenato le proteste dei genitori di parte Pozzonovo alle quali hanno risposto i giocatori dell’Alba (foto di copertina).

Grazie al pareggio del Pozzonovo il Concordia si piazza in quarta posizione: si sbarazza del Caldiero con un risultato fin troppo pesante in considerazione che per tutto il primo tempo hanno brillato più le maglie gialloverdi del Caldiero che non quelle del Concordia. L’impressione è che quella viola sia la squadra più in forma del momento con un gioco ormai imparato a memoria nel quale anche l’ex bomber  Drria si applica generosamente.

Vittoria in extremis e su rigore de La Rocca, che ha sofferto non poco contro un ostico Vigasio pur senza punte di potenza, pareggiano Malo e Bussolengo senza farsi male ma cercando comunque la vittoria. Vittoria importante del Bonollo che si ripropone per la conquista del secondo posto grazie al tandem Tonon-Rengo.
Nelle altre gare il risultato più significativo è quello del Garda che sceso a Camisano in tono dimesso ma col nuovo allenatore Gelmetti Guerrino, ha infilato un risultato che fa ben sperare per il futuro.

AlbaBorgo Roma, Locatelli Loris

Per tutti la speranza resta ancorata alle condizioni di salute di Locatelli Loris; entro domenica sera 10.12, si saprà della situazione precisa.
La strategia del reparto di neurologia dell’Ospedale di Borgo Trento del prof. Pinna è stata quella di portare Loris ad un risveglio quanto più graduale possibile.
Le ultime Tac sono state soddisfacenti, la speranza non è più vana come sembrava subito dopo l’operazione.
Domani o al più tardi lunedì, sapremo come sta Loris.

 

(fotoreportage Erika Fratton)

 

MIGLIOR ATTACCO ALLA GIORNATA 16

Presentiamo su richiesta la classifica del miglior attacco del girone: la graduatoria non è basata solo sulle reti segnate ma anche su parametri differenzianti, per esempio le reti fatte o la media punti per giornata.
Il Concordia risulta primo seguito dal Villafranca.

G16 ATTACCO JR ELITE

MIGLIOR DIFESA ALLA GIORNATA 16
Non è sufficiente il minor numero di reti subite a indicare la miglior difesa ma una serie di parametri che assommati danno un valore  comparativo; i parametri differenzianti sono le reti subite per giornata,  le reti segnate e il rapporto reti subite/reti fatte.
E’ sufficiente osservare Concordia e Pozzonovo che hanno lo stesso numero di reti subite ( ma è il Concordia che avanza grazie alle maggiori rete fatte) oppure la situazione fra Busollengo e La Rocca: stesse reti subite ma il Bussolengo è più “bravo” perchè segna di più.

G16 DIFESA JR ELITE

 

Ecco le gare, risultati e marcatori di oggi.

CEREALDOCKS CAMISANO – GARDA (1-2) 1-4
Arbitro:  Anna Frazza Schio
Reti: 9’pt e 41’pt Zerbini (G), 10’pt Savio (C), 37′ Vigliano (G), 44’st Chignoli (G)

ALBA BORGO ROMA – POZZONOVO (1-0) 1-1
Arbitro:  Fabio Rizzioli Legnago
Reti: 20’pt Savi (A), 33’st Vigato (P)

CONCORDIA – CALCIO CALDIERO TERME (1-0) 4-0
Arbitro:  Alberto Poli Verona
Reti: 39’pt Scarsetto (CO), 21’st Gaburro (CO), 29’st Ledri (CO), 33′ Moratti (CO)

LA ROCCA MONSELICE – VIGASIO (0-0) 2-1
Arbitro:  Niccolo’ Zampaolo Chioggia
Reti: 29’st  De Leo (LRM), 34’st Storti (V), 45’st rig  Basso (LRM)

MALO 1908 – CALCIO BUSSOLENGO (0-0)
Arbitro:  Filippo Ferracin Bassano del Grappa

MONTECCHIO MAGGIORE – SONA CALCIO (1-0) 4-1
Arbitro:  Enrico Antonini Bassano del Grappa
Reti: 44’pt  e 16’pt Morato (M), 7’st Meggiolaro (M), 16’st Elia (M),  28’st Pirmatti (SC)

SAN MARTINO SPEME -VILLAFRANCA VERONESE (1-0) 1-3
Arbitro:  Antonio Bissolo Legnago
Reti: 37’pt Taylor (SM), 34’st e 37’st Bellesini (V), 42’st Bellamine (V)

SERATICENSE – BONOLLO CALCIO MESTRINO (0-1) 0-2
Arbitro:  Matteo Pezzini Verona
Reti: 15’pt Tognon (M),  34’st Rengo (M)

VIRTUS -S.GIOVANNI LUPATOTO (2-0) 4-1
Arbitro:  Andrea Terrabuio Verona
Reti: 12’pt Fagnani (V), 28’pt Furlani (V), 16’st rig. Salemi (SGL), 33’st Castagnini  (V), 45’st Vettore (V)