Giovanissimi Provinciali Verona. Fascia B. Villafranca – Paluani Life

 

E’ al 33’ del primo tempo che suona la sveglia dei Giovanissimi 2004 della Paluani Life che, in una uggiosa e ventosa (e poi piovosa) domenica mattina – 5 novembre 2017 – , faticano a lungo, sul campo del Villafranca, ad inquadrare la situazione, a darsi una regola a centrocampo, a mettere a fuoco la porta avversaria  e soprattutto a contenere le ottime reazioni della squadra locale che, in particolare, con la spinta e la tecnica di Ugolini Tommaso si fa veramente pericolosa, interessante e vivace.

Villafranca – Paluani Life (0-1) 1-4

Villafranca: Montresor(P), Xhepa, Ibanez, Hasaj, Falzoni, Fornaser, Ginco, Beghin, Cordioli, Perini, Ugolini, Tosetti, Ottoboni, Trevisani, Giubertoni, Facci. All. MORETTO

Paluani Life: Borin (P), Andreoli, Ottolini, Migliorini, Corradi, Poccetti, Avesani, Righetti, Brancato, Dusi, Ferraretto, Leso (P), Ferretto, Bertolasi, Triminì, Ghedini, Mannella, Massella. All. ZITO M – ZAGO D.

Arbitro: Simone Cataneo di Verona
Reti: Poccetti (33’ pt); Ferraretto (11’ st); Righetti (24’ pt), Beghin (32’ st); Poccetti (33’ st)

Ma al 33’ del primo tempo, Poccetti (Paluani Life) getta acqua fredda sul viso di tutti, pubblico compreso, con un bellissimo diagonale teso e tagliato sul palo più lontano del portiere. Merito del ragazzo, certamente, ma un merito da condividere con il compagno Righetti che, già pronto sulla palla ferma per un calcio di punizione dall’angolo dell’area di rigore, ha saputo metterci del genio nel fatto di ritrovarsi improvvisamente in due sul pallone,  per esplicita richiesta di Mister Zito dalla panchina. A sorpresa, Righetti tocca largo e invita l’amico a provarci dalla distanza con il destro che non gli manca: era il 33’, applausi per un bel gol, e finalmente la squadra si scrolla via di dosso un certo torpore di gioco mattiniero e domenicale.

I ragazzi del Villafranca non abbassano certo la testa. Sono tutti classe 2005 e dimostrano di non temere confronti in questa categoria d’annata 2004. Anche quando il risultato non è a loro favore, come in questa settima giornata del girone L, sanno uscire dal campo avendo comunque giocato da protagonisti. Si fanno vedere minacciosi nell’area Paluani in più occasioni nel primo e secondo tempo ma è il solo Beghin ad inquadrare davvero nel mirino la porta avversaria. Non spreca l’occasione e spara in rete un meritatissimo gol d’orgoglio e di volontà, a tre minuti dal fischio finale. Prima di lui comunque la Paluani Life (sprecando anche un’opportunità con Brancato solo davanti al bravo portiere Montresor) aveva già messo in cassaforte il risultato con altre tre reti: Ferraretto (11’ pt, di piatto, smarcatosi in area e servito da un preciso e sempre laborioso Dusi); Righetti (24’ st) e Poccetti (33’ st).

Parola infine a Mister Federico Moretto : «Il percorso di crescita del Villafranca continua, abbiamo deciso di fare questo campionato in categoria 2004 proprio per misurarci con la nostra voglia di migliorare. Della partita di oggi, nessun biasimo ai miei ragazzi, in campo hanno portato tutto ciò che sanno fare e che stanno imparando a fare sempre meglio in allenamento. Abbiamo trovato un grande Paluani Life con idee chiare e con giocatori di buona fisicità. In generale, sono soddisfatto della mia squadra in tutti i reparti».

 

 

foto di Michela Montresor

Migliorini (Paluani Life)

Montresor (P – Villafranca)

 


I Simpatizzanti di Giovanigol sostengono il calcio giovanile ad Amatrice