Giovanissimi Regionale A.  Villafranca – Bevilacqua.

I ragazzi della fotografia non sono quelli del Villafranca che oggi hanno raggiunto la matematica certezza di aver vinto il campionato della Giovanissimi Regionale A, sono i Giovanissimi del Bevilacqua allenati con molto coraggio da Turati Nicola e seguiti con passione dallo staff intero: Lovato Davide, massaggiatore, da Furlan Marco, assistente all’arbitro e dal DS Coraini Simone.
Finora, il Bevilacqua,  ha perso tutte le ventitre gare disputate.
Nonostante tutto hanno trovato la forza di sorridere nello spogliatoio, mentre sul campo i pari età del Villafranca festeggiavano in campo con bandiere e fumogeni un campionato condotto con molta accortezza da Cristian Bendinelli e il suo staff. Simpatico il gesto di Cristian Bendinelli che a pochi minuti dal termine, si è alzato dalla sua panchina per andare a salutare e a complimentarsi col mister del Bevilacqua e il suo staff.
Facile far festa quando si vince, provate a sorridere quando si perde.

Nonostante il divario tecnico e fisico, i ragazzi del Bevilacqua hanno disputato una gara più che dignitosa, imbrigliando fino a quindici minuti dalla fine il potente Villafranca. In vista la punta  Bellinazzo Denis e il portiere Lovato Edoardo che all’ultimo secondo non ci stava proprio a farsi superare da bomber Cappellaro e l’ha steso “guadagnando” un rigore sparato alto. Anche nelle ultime gare il Bevilacqua aveva dimostrato sintomi di crescita facendo soffrire squadre più blasonate e sono pronti per raccogliere qualche punto nelle ultime tre giornate di campionato.
Sono pronto a scommetterci.

 

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •