Juniores Elite A. Giornata 14 di ritorno.

Credo di aver dimenticato qualcosa nel titolo, la festa la farà il Villafranca alla quale manca un solo punto per aggiudicarsi con due giornate di anticipo il campionato; difficilmente mister Casarotto potrà disturbare il collega Massimo Bubani e le sue stelle (nella foto di copertina) in questa progetto festaiolo. A favore del Villafranca concorre anche la volontà del Caldiero Terme di agguantare una seconda posizione che permetterebbe la partecipazione alla Coppa Veneto Juniores; a Malo i gialloverdi hanno l’opportunità di avvicinarsi alla squadra di Cazzola e sicuramente ce la metteranno tutta per portarsi a casa i tre punti. Malo avvisato di questa progetto gialloverde mentre mister Simoni sta tentando di scrollare di dosso ai suoi la paura di vincere originata dopo la conquista del primo posto. Troverà una Virtus, ben guidata dall’ottimo e sempre silente Massimiliano Corsi, tranquilla ma con ragazzi motivati a trovar posto in prima squadra nella prossima stagione (Promozione o addirritura Serie C).

L’attenzione è tutta per la zona salvezza: impressiona il colpo di coda del Sona Calcio, tentativo di rimonta forse tardivo ma comunque che denota orgoglio di squadra. A Sarego c’è un po’ di tremore per l’arrivo dei rossoblu veronesi, la squadra di Nicola Sembenini e del fisioterapista (suggeritore tecnico) Michele Garbin giocherà oggi l’ultima carta per agguantare la zona play out dalla quale sembrava ormai esclusa. Necessari tre punti ma c’è da prevedere un Sona molto sbilanciato in avanti con varchi per il contropiede giallonero, con Ruzza pronto a colpire.
Giarola darà lezione di cinismo anche all’Avanzi? Manzato spera proprio di no e conta su una vittoria per perfezionare un miracolo: i giallorossi dell’Alba sembravano ormai spacciati e soprattutto rassegnati poi è arrivato il nuovo mister e le cose sono cambiate, soprattutto nello spogliatoio.
Sempre più depresso il San Giovanni Lupatoto farà visita a Monselice ma all’ombra della Rocca non troverà consolazione: prepararsi ai play out sembra l’unico obiettivo della squadra biancorossa decimata da squalifiche e infortuni.
Trasferta insidiosa per il Vigasio a Montecchio: una sconfitta e la concomitanza di risultati positivi di squadre pericolanti, farebbero  rimpiombare la squadra di Castaldo ai margini della zona retrocessione.

Come sempre, arrivederci sul gruppo Whatsapp per la diretta pomeridiana.

 

ALBA BORGO ROMA – CALCIO BUSSOLENGO 0-2
Primo Tempo (0-1)
Arbitro: Maxim Calmic Verona
Reti: 15’pt Bottura (B), 38’st Ledro. (B)

CEREALDOCKS CAMISANO – VILLAFRANCA VERONESE 0 – 3
Primo Tempo (0-0 ) 
Arbitro: Martino Tisocco Schio
Reti: 8’st. Cordioli  (V), 10’st. Ratti (V), 35’st. Bellesini (V)

CONCORDIA – GARDA 4-2
Primo Tempo (2-1 )
Arbitro: Alex Scaldaferro -Vicenza
Reti: 30’pt Righetti (G), 34’pt Drria (C), 45’pt Fattori (C), 14’st Galazzini (G), 31’st Drria (C)

LA ROCCA MONSELICE -S.GIOVANNI LUPATOTO 3-3
Primo Tempo (1-1 )
Arbitro: Simone Baggio Bassano del Grappa
Reti: 8’pt Zogno (M), 15’pt np (SGL), 2’st  e 30’st Zogno (M), 8’st Samrani (SGL)

MALO 1908 – CALCIO CALDIERO TERME 5-0
Primo Tempo (3-0 ) 
Arbitro: Davide Lacara Bassano del Grappa
Reti: 35’pt e 45’pt Dalle Molle (M), 44’pt Vanzo (M), 9’st Fontana (M), 12’st Grubetic (M)

MONTECCHIO MAGGIORE SRL – VIGASIO . 2-1
Primo Tempo (2-0) 
Arbitro: Prince Tochukwu Emmanuel Rovigo
Reti: 10’pt Morato (M), 40’pt Festival (M), 20’st Costantini (V)

SAN MARTINO SPEME – BONOLLO CALCIO MESTRINO 4-0
Primo Tempo (1-0)
Arbitro: Elmon Demiroski Bassano del Grappa
Reti: 40’pt Viviani (SMS), 12’st Cengiarotti (SMS), 22’st Zamperlini (SMS), 37’st Rossi (SMS)

SERATICENSE – SONA CALCIO 0-1
Primo Tempo (0-0 )
Arbitro: Marco Furlan Legnago
Reti: 45’st Rossi (So)

VIRTUS – POZZONOVO 0 – 0
Primo Tempo
Arbitro: Nabil Ghazy Schio

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •