Giorgione ok, Montebaldina inizia il calvario, sospensioni per due gare

Giovanissimi Elite A. Giornata 1.

Informiamo che lo screen shoot ( o comunque la riproduzione e divulgazione non autorizzata) di articoli e foto di testata giornalistica, è azione illegale e perseguibile. Ringraziamo i nostri Lettori simpatizzanti per la correttezza.

Riparte l’Under 15 Elite (Girone A), con qualche problema organizzativo: due le partite sospese per pioggia, si tratta di Tombolo Vigontina San Paolo-Legnago Salus, e del big-match di Salionze tra Villafranca Veronese di Enzo Barlottini e Atletico Città di Cerea di Andrea Ambrosi sospesa al 26’ del primo tempo. Verifica dunque da rimandare per la nuova rosa dei blau grana e per la matricola granata guidata dall’esperto Ambrosi: ” ...dopo un minuto il Villafranca poteva andare in vantaggio con Ginco (difesa granata ferma) ma Ottaviani è riuscito a parare sul tiro del loro centravanti; la squadra si è impaurita ma poi pian piano abbiamo preso le distanze a anche noi abbiamo avuto una bella occasione con Capuzzo, tiro  deviata in angolo. Difficile esprimere un giudizio sulle due squadre, il Villafranca piuttosto tecnico ma meno incisivo di quello visto anche al Mastella, Atletico Cerea c’è e farà il suo campionato, crescendo partita dopo partita…”. Probabilmente la cerscita del Cerea avverrà dopo la gara di domenica prossima, è in arrivo il Giorgione ammazza-tutti.

Si è giocato invece sugli altri campi, partiamo dal “Montresor” di Verona dove l’Alba Borgo Roma riceveva il Mestrino Rubano, finisce 1-1 tra i giallo-rossi e i bianco-azzurri, a segno Emanuele Gallo per l’Alba veloce attaccante di cui risentiremo parlare spesso durante la stagione, per il Mestrino invece rete messa a segno da Nicola De Rossi.
Inizia subito forte il Giorgione Calcio 2000 deciso a prendersi la testa di un campionato che nella scorsa stagione gli era stata tolta dal Villafranca, sul “Comunale Principale” di Postumia i nero-stellati si impongono 2-0 sul Calvi Noale, compagine veneziana l’hanno scorso inserita nel girone B, quest’anno spostata nell’A per motivi geografici.
Vince 2-0 anche il Montecchio Maggiore che in casa si impone sul Malo 1908, apre Simone Faedo poi raddoppio di Enrico Zanuso con i bianco-rossi che incamerano i primi tre punti stagionali e puntano decisi alla prossima trasferta a Galzignano (PD), campo dell’Este.

Este che è riuscita invece ad espugnare il campo del Calcio Caldiero Terme con un 1-2, si mette subito in luce Mohamed Boudraa per i giallo-rossi, che con una doppietta consegna a mister Manuel Camarotto la prima vittoria stagionale.
Non si presenta in campo la rivoluzionata Montebaldina Consolini che a Caprino perderà per 0-3 contro la rodigina Bocar Juniors Cmp che esce dal campo con tre punti gratis. Per la Montebaldina si profila un campionato/calvario, non è improbabile il ritiro dal campionato. L’importante adesso è rigenerare l’ambiente scosso dal terremoto estivo.
La giornata 1 si chiude con il pareggio a reti bianche tra la neo-promossa Alto Academy, che esordisce con un punto in Elite contro il più quotato Campodarsego di Michele Forin, sul campo di Marano Vicentino i bianco-rossi non riescono ad andare oltre lo 0-0.

La prossima giornata presenta due interessanti derby, uno padovano a S.Andrea tra Campodarsego e Tombolo Vigontina San Paolo, l’altro veronese a San Pietro di Legnago tra il Legnago Salus e il Calcio Caldiero Terme, il Giorgione è atteso al “Pelaloca” di Cerea dove i granata di Ambrosi proveranno a rendere la vita difficile alla corazzata rosso-stellata. Il Villafranca andrà invece ad Ariano Polesine, casa del Bocar Juniors dove inizierà realmente il campionato dopo la prima gara sospesa, trasferte anche per Alba Borgo Roma e Montebaldina Consolini rispettivamente contro Malo 1908 e Mestrino Rubano ci saranno poi Calvi Noale-Alto Academy ed Este-Montecchio Maggiore a chiudere il quadro della seconda giornata.

In attesa delle date dei recuperi arrivederci sui campi.

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Informiamo che lo screen shoot ( o comunque la riproduzione e divulgazione non autorizzata) di articoli e foto di testata giornalistica, è azione illegale e perseguibile. Ringraziamo i nostri Lettori simpatizzanti per la correttezza.

Comments

  • Luca Estelite05

    Per correttezza delle informazioni affinché possa risultare utile sapere alla vostra redazione che il mister dell’Este Giovanissimi Elite under 15 non è più Manuel Camarotto passato ad allenare i Giovanissimi Elite under 15 dell Eurocalcio 2007 .
    I giovanissimi Élite under 15 dell Este sono allenati dal mister Luca Filippi gia mister dei ragazzi del 2005 l anno scorso.
    Cordiali saluti

Lascia un commento

Previous post

Paura a Camisano, sorpresa a Resana

Next post

San Zeno corsaro, Corsato migliore in campo

it_ITItalian
it_ITItalian