Juniores Nazionali D. Quarti di Finale Union Feltre-Legnago Salus.
di Francesco Galvagni.
foto di Michele Gardinale.

Ritorno dei quarti di finale delle fasi finali del campionato Under 19 Nazionali, riservato alle Under 19 (Juniores) delle squadre partecipanti al campionato nazionale di Serie D. Il Legnago Salus di mister Nicola Corestini dopo aver vinto il girone C ha eliminato negli ottavi di finale il Mantova, 1-1 all’andata e 4-3 al ritorno in casa ed è approdato ai quarti di finale. I bianco-azzurri sono stati sorteggiati con l’Union Feltre di Mauro Cappellaro, già affrontata nella regular season, 3-1 all’andata e 2-2 al ritorno. Si parte dal 2-1 del “Sandrini” di mercoledì, in palio la semifinale nazionale Under 19.

Union Feltre-Legnago Salus (2-2) 2-2

Union Feltre: Speranza, Argenton (7’st Vettore), Cecini, Capra (30’st Petruccelli), Raveane, Trevisan, De Carli, Casagrande, Stefani (34’st Cadò), De Paoli (42’st Zanella), Paludetto Allenatore: Cappellaro Mauro

Legnago Salus: Rossignoli, Carniel (17’st Gaba), Cassano (31’st Pennacchio) (39’st Lotfi), Leoni (42’st Turato), Seghetto, Pasquato, Darraji, Marchesini, Miatton, Zocco, Mantoan (23’st Ferraro) Allenatore: Corestini Nicola

Arbitro: Lorenzo Vacca di Saronno
Assistente 1: Stefano Valeri di Maniago Assistente 2: Paolo Tricarico di Udine
Reti: 1’pt Mantoan (L), 23’pt, 40’pt rig. Casagrande (U), 28’pt Miatton (L)

Pronti via ed è subito vantaggio Legnago con Pietro Mantoan, corner messo fuori dalla difesa feltrina e l’11 bianco-azzurro al volo dal limite trova il goal dell’1-0. Al 23’ presunta mano in area di Cassano e Lorenzo Vacca (sezione AIA Saronno) concede il penalty che Casagrande trasforma. Passano solo cinque minuti e i ragazzi di Nicola Corestini si riportano in vantaggio con Andrea Miatton, Mantoan coglie il palo e il numero 9 legnaghese  è il più lesto a ribadire in rete, siamo al 28’, 2-1 Legnago Salus. Al 40’ altra mano in area questa volta di Carniel e nuovo rigore assegnato dall’arbitro. Dal dischetto Casagrande batte per la seconda volta Rossignoli e tiene vive le speranze dell’Union Feltre.

Nicola Corestini

A inizio ripresa mister Nicola Corestini viene espulso per proteste. Durante il secondo tempo il Feltre conduce la partita ma le occasioni più grandi per il 3-2 le ha il Legnago. Prima Darraji scalda in guantoni di Speranza con una botta dal limite poi Miatton sfiora il goal su punizione.
Al triplice fischio esulta il Legnago Salus che fa suo il doppio confronto nel derby veneto con un risultato totale di 4-3 (2-1, 2-2) e ottiene il pass per la semifinale nazionale Under 19. I bianco-azzurri di Nicola Corestini e del presidente Nicola Venturato, presente a Pedavena per seguire il match troveranno alla Final Four, Aquila

Legnago Salus Jr Naz. Andrea Miatton

Montevarchi 1902 (Arezzo), Chieri 1955 (Torino) e Aprilia Racing Club (Latina) uscita vittoriosa nel doppio confronto con l’Avellino. La semifinale si giocherà Giovedì 13 Giugno alle ore 15.30 all’impianto sportivo Benelli del Lido di Camaiore (Lucca) oppure a Capezzano Pianore, frazione del comune di Camaiore con calcio d’inizio alle ore 18.30, tutto dipenderà dal sorteggio.

La qualificazione porta al Legnago Salus punti per il quasi sicuro ripescaggio in Serie D, dopo la retrocessione avvenuta nel playout con il Villafranca Veronese; Mario Pretto, direttore generale del Legnago si appella alla giustizia sportiva:” Il nostro mister Corestini è stato espulso per proteste e si spera che il giudice sportivo sia clemente e che il mister possa essere in campo nella gara di semifinale.”

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •