Gran Fondo Luca Avesani.
Conferenza Stampa.
di Roberta Roi.

Oltre 500 partecipanti già iscritti alla 20ª Gran Fondo Avesani  sono questi i numeri con i quali Filippo Rando ha esordito nella conferenza stampa di oggi in sala Pasetto (Comune di Verona) : « …è un evento questo, al quale sono particolarmente legato sia per ricordare Luca Avesani sia per l’impegno degli organizzatori, Giomas Mtb e Pastificio Avesani. Questa edizione è ancora più significativa perché sarà la prima che ripartirà dopo molti mesi di inattività.»
Il ciclismo da fondo riparte dunque da piazza Bra domenica 18 aprile alle ore 8, per inerpicarsi  sulle colline dell’est veronese dove le viti si stanno preparando per la fioritura e successivamente per la vendemmia delle uve più pregiate, dal corvina alla molinara per dare vita ai nobili vini veronesi.

Ivan Cristofaletti

«…abbiamo avuto l’ufficialità solo pochi giorni fa – così gongola su facebook Ivan Cristofaletti del Giomas Mtb Team e prosegue in conferenza stampa – …ma siamo già pronti per accogliere un massimo di 700 partecipanti che saranno gestiti nel pieno rispetto del protocollo sanitario. I tracciati saranno due, uno di 90 km e l’altro di 120, arrivo per tutti sulle Torricelle, ultima fatica sportiva.»

Alessandro Chiarini

Ed infine la parola ad Alessandro Chiarini, Direttore Generale della Pastificio Avesani che ha voluto lanciare un messaggio carico di fiducia al mondo sportivo veronese: «…la Pastificio Avesani è onorata nell’affiancare ancora una volta gli organizzatori per la miglior riuscita della Gran Fondo Luca Avesani, ma questa edizione sarà una opportunità particolare perchè vuol essere un segnale di ottimismo verso il prossimo futuro. Pur vivendo un periodo di disagio per molte famiglie, non possiamo non riscontrare l’entusiasmo dei primi appassionati che si sono iscritti per un evento sportivo. Altri se ne aggiungeranno ancora e per tutti sarà indispensabile il rispetto, al quale ci teniamo molto, delle norme sanitarie.»

L’attività nella Gran Fondo è solo una delle tante manifestazioni di solidarietà e di sport con le quali, la famiglia Avesani è presente, benemerita, da oltre ventanni nel territorio veronese.
Mancava alla conferenza stampa Gianfranco Avesani, che ha voluto lanciare un saluto agli sportivi e un ringraziamento all’Assessorato allo Sport per la preziosa collaborazione.

Arrivederci in Piazza Brà domenica 18 aprile, bandierina del via – con l’Assessore Filippo Rando – alle 8:00.
Giovanisport seguirà la gara dei partecipanti più giovani, con i suoi reporter.

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •