Allievi Regionale A. Commento alla giornata 1.

Informiamo che lo screen shoot ( o comunque la riproduzione e divulgazione non autorizzata) di articoli e foto di testata giornalistica, è azione illegale e perseguibile. Ringraziamo i nostri Lettori simpatizzanti per la correttezza.

Domenica 8 Settembre, iniziano i campionati regionali, inizia campionato Under 17 Regionale (girone A), già alla prima giornata sono due le partite sospese per il maltempo si tratta di Schio-Castel D’Azzano e Castelnuovosandrà-Scaligera che dovranno dunque essere recuperate in data da destinarsi.

Il match-clou si giocava a Nogara dove si affrontavano due squadre con le carte in regola per ambire alla promozione in Elite, Nogara Calcio-Alba Borgo Roma, la spuntano i padroni di casa di mister Giovanni Bongiovanni con un pirotecnico 3-2 , doppietta di Andrea Minozzo e rete di Nicola Benatti per i bianco-rossi, agli ospiti non basta la doppia marcatura di Leonardo Dusi con mister Davide Nicastro che dovrà aspettare la seconda giornata per raccogliere i primi punti della stagione.

L’Alba affronterà in casa il Summania, sconfitto oggi tra le mura amiche dall’Olimpica Dossobuono, finisce 1-4 in favore dei giallo-rossi con doppiette di Giacomo Merzari e Oliver Ben.

La vittoria più rumorosa è però quella del Pescantina Settimo che nello scontro tra matricole stende 4-0 il Bevilacqua di Massimo Cavattoni, per i ragazzi di Federico Lunardon e Roberto Lonardi a segno nell’ordine Giuliani, Bazzoni, Guerra e Salardi. I rosso-blù hanno già lanciato un messaggio al campionato facendo capire di non volersi accontentare di una semplice salvezza.

Quattro sono anche le reti della Pro San Bonifacio che al “Tizian” ha la meglio (per 4-1) di un Sona Calcio ancora provvisorio sia in campo (soprattutto in difesa) che in panchina dove seduto c’era l’onnipresente responsabile giovanile Marco Battistoni, è nata una stella, Alhein Yoro (vecchia conoscenza di Giovanigol), destinato a far parlare ancora molto di sé durante il torneo, autore di una tripletta riuscita a stendere un Sona dove solo l’attacco con Leonardo Signorini sembra essere il reparto più efficiente. Nel mezzo la marcatura di Zorzi. Ecco la cronaca della gara:

Inizia con i tre punti anche il Team Santa Lucia Golosine di Sergio Meneghini che passa 0-2 a Lonigo con due reti messe a segno dalla “vecchia guardia” (giocatori già presenti nella rosa degli Under 17 della passata stagione), Il Team vince 2 a 0 a Piacenza d’Adige contro il Lonigo, squadra che si è fusa con l’Este e che gioca ben lontano da Lonigo, ben 33 chilometri extra quelli fatti dai genitori del Team dopo essere arrivati alle 9 allo stadio di Lonigo. La squadra biancoblu di mister Sergio Meneghini, ex dell’Hellas Verona primavera femminile, vince grazie alle reti di Bindinelli nel primo tempo e di Caldeo nella ripresa. Buona comunque la prova dei locali che hanno tenuto il pallino del gioco rendendosi però quasi mai pericolosi. Molto più incisivo il Team che si è visto pure annullare due gol, uno di Caldeo e l’altro di Bendelè assolutamente regolare.

Chiude il turno il pareggio tra Real Grezzanalugo e Montorio, finisce 1-1 tra arancio-neri e bianco-verdi con rete per gli ospiti guidati da mister Christian Piasere messa a segno da Lorenzo Tisato al 38’ del primo tempo.

Nella seconda giornata lo scontro più interessante sarà quello di Santa Lucia Extra, dove il Team Santa Lucia riceverà il Nogara, Alba e Sona sono già chiamate a riscattare la falsa partenza ed entrambe in casa affronteranno rispettivamente Summania e Lonigo in un doppio scontro Verona-Vicenza, l’altro scontro regionale sarà Bevilacqua-Schio mentre per il resto tutti derby veronesi. Un altro match interessante sarà Montorio-Castelnuovosandrà mentre la Pro San Bonifacio del direttore tecnico Tiziano Malgarise proverà a dare continuità alla prima vittoria stagionale al “Padovani” di Castel D’Azzano contro i bianco-rossi locali guidati da Stefano Zamboni. L’Olimpica Dossobuono di Simone Ronconi ospiterà il Real Grezzanalugo di Jacopo De Paolini mentre il Pescantina Settimo andrà ad Isola della Scala dove proverà ad uscire dalla seconda giornata ancora a punteggio pieno, giallo-rossi di mister Andrea Vaccari permettendo.

Arrivederci sui campi

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Informiamo che lo screen shoot ( o comunque la riproduzione e divulgazione non autorizzata) di articoli e foto di testata giornalistica, è azione illegale e perseguibile. Ringraziamo i nostri Lettori simpatizzanti per la correttezza.