Giovanissimi Regionale A. Montorio- S Giovanni Lupatoto
di Roberta Roi.

 

Inizia sotto un cielo plumbeo questo regionale con temperature che sicuramente non hanno nulla a che fare con il mese in cui ci troviamo. Al comunale di Montorio tutto e’ pronto per l’inizio di questa nuova annata di calcio. Il San Giovanni Lupatoto arriva da un’annata con un ottimo secondo posto nei regionali ed era proiettata agli Elite ma per sovranumero di squadre e’ rimasta ai regionali; si presenta con una squadra ridotta, solo 17 i convocati di cui 7 nuovi innesti, nella loro tradizionale maglia verticale biancorossa.
Il Montorio  si presentano con una rosa di 19 giocatori dei quali solo 5 come nuovi innesti e nella loro “speciale “ maglia vericale biancoverde con impresse sopra le scarpe rosse dedicata al movimento contro la violenza sulle donne. Maglia che dovrebbe far riflettere tutti e che dona un bonus al Montorio il quale  insegna ai giovani uomini l’importanza del rispetto verso le donne.

Montorio – S.Giovanni Lupatoto: (0-1) 1-1

Montorio: Signorelli, Sbampato, Ruffo, Ambrosi, Castagna, Birtele, Faccincani, Zanoni, Da Como, Romascanu, Pasquariello. Subentrati nel secondo tempo: Parisi (14st), Corazza (29st), Lonardoni  . A disposizione:Dal Bosco, Bianconi, Tortella, Dal Bosco,  Benedetti,  All. Polleghini Cristian.

S.Giovanni Lupatoto.: Freddo,Benetti, Lorenzetti, Pasetto, Equiseto, Barile, Anderloni,Ortolani, Menini, Cortelli, Mantovani. Subentrati nel secondo tempo:Tortolo’(24st). A disposizione:Scavazzini, De Bianchi, Leghel, Perotto, Picello. All. Zerlattini Carpene Giuseppe

Arbitro: Atanazov Kristian di Verona.
Reti: 14’pt Menini (SGL), 34’st Pasquariello (M)

 

Cronaca delle reti: con un modulo 4-3-3 il Montorio si rende da subito aggressivo nei confronti del San Giovanni che risponde con un 3-4-3 e una difesa degna di Fort Knox,  con il centrale Pasetto che devia e respinge tutti i palloni. Al 12’ pt un ‘incursione “di Mantovani (SGL) costringe Signorelli(M) a bloccare. Sempre in attacco il Montorio la loro prestanza fisica si fa sentire.
Al 14’pt. Mantovani (SGL) parte in fascia passa a Menini (SGL) che si accentra per il tiro enon sbaglia, goal del vantaggio per i lupi. Il Montorio non ci sta’ e riparte all’attacco con varie azioni che finiscono purtroppo a fondo campo senza poter concludere a rete..

Nel secondo tempo, il SGL si fa piu’ minaccioso: al 5’st un tiro di capitan Equiseto sveglia il Montorio che riprende l’attacco, al 10’st cartellino giallo a Lonardoni per un fallo. Si accendono gli animi ma l’arbitro controlla bene, su punizione da fuori area Pasquariello (M) segna il goal del pareggio. Un pareggio meritato quello per il Montorio che ci ha creduto fino alla fine contro un SGL piu’ tecnico.

Squadre da rivedere già domenica prossima quando sicuramente i ragazzi avranno assimilato meglio gli schemi dei due mister.

 

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Informiamo che lo screen shoot ( o comunque la riproduzione e divulgazione non autorizzata) di articoli e foto di testata giornalistica, è azione illegale e perseguibile. Ringraziamo i nostri Lettori simpatizzanti per la correttezza.