PescantinaSettimo. Allievi Regionale A.

I miracoli per essere tali si presentano con almeno due caratteristiche: devono essere positivi e accadere quando meno te lo aspetti.
L’antefatto: il PescantinaSettimo conquistando il titolo provinciale dei Giovanissimi viene ammessa di conseguenza per la stessa categoria al Regionale e, come da consuetudine, si aspetta la promozione anche per la categoria Allievi. Invece nel primo comunicato Figc la squadra del presidente Lucio Alfuso (nella foto di copertina) figura solo in seconda posizione (dietro il Duomo Rovigo) in una graduatoria di eventuali ripescati. Grande amarezza a Pescantina perchè la società con Roberto Ceradini in testa si era data da fare per costruire una squadra competitiva con l’immissione di nuovi giocatori ai quali (e ai loro genitori) era stato promessa la partecipazione alla categoria regionale.
Chi si aspettava l’abbandono di genitori delusi, comunque resta deluso. I genitori confermano la loro adesione pur sapendo di disputare un campionato provinciale.

Il doppio miracolo: nella graduatoria dei ripescati il Duomo Rovigo (primo della lista) viene ripescato grazie alla riammissione di una società ai campionati professionistici e nell’ultimo giorno (23 luglio) utile per le iscrizioni la Figc comunica che a causa di una rinuncia, il PescantinaSettimo viene ammesso alla categoria Allievi Regionale. La squadra sarà guidata dal duo  Roberto Lonardi e Federico Lunardon.

Ovvia soddisfazione in casa Pescantina, non solo per la partecipazione alla categoria superiore ma soprattutto per la fiducia dimostrata dai genitori ai quali Roberto Ceradini rivolge un sincero e doveroso ringraziamento:

Desidero ringraziare i genitori che ci hanno confermato la loro fiducia anche nel caso eventuale di dover disputare un campionato provinciale e per avere atteso con serenità la decisione della Figc. L’ultimo comunicato federale premia questa fiducia e il Direttivo del PescantinaSettimo che si era dato da fare in ottica regionale.
Per la nostra società  è questo un importantissimo traguardo: dopo la scuola calcio elite e juniores élite regionali si aggiungono le squadre Giovanissimi e Allievi regionali. Inoltre il Pescantina Academy  porterà la squadra allievi, giovanissimi nei campionati di classifica provinciali di classifica, con l’obbiettivo di continuare la crescita sportiva dei ragazzi che potranno giocarsela in una stagione più stimolante.
In riva all’Adige le sfide vengono accettate senza trascurare valori umani e la correttezza sportiva alla base dello sviluppo tecnico ed umano del giovanile .
Concludo con la sfida che anche i genitori degli Allievi hanno raccolto. Grazie ancora e buon campionato negli Allievi Regionale.

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Informiamo che lo screen shoot ( o comunque la riproduzione e divulgazione non autorizzata) di articoli e foto di testata giornalistica, è azione illegale e perseguibile. Ringraziamo i nostri Lettori simpatizzanti per la correttezza.