Ginnastica.
di Mario Merci.

Siamo alla fine dell’estate, dopo più di un anno di restrizioni, riprendono tutte le attività sportive e si torna a divertirsi, tanto all’aperto sui tappeti verdi dei campi da gioco, quanto nelle palestre.

Per i più giovani, lo sport, qualsiasi sia la disciplina scelta, sarà di fondamentale importanza. Lo sarà per la loro vita sociale, perché attraverso lo sport impareranno le regole del gioco, l’impegno nel raggiungere gli obiettivi, a vincere, perdere, rispettare gli avversari e soprattutto a conoscere e stare bene con il proprio corpo e la propria mente.

Con questi presupposti, numerosissime sono state ieri pomeriggio le nuove potenziali ginnaste che, grazie alla ASD RitmicArt, presso la palestra Stimate hanno potuto approcciarsi per la prima volta alla Ginnastica Ritmica, una spettacolare disciplina da praticare tra nastri, funi, palle, cerchi e clavette.

L’associazione infatti, in occasione della giornata dimostrativa, ha preparato una breve esibizione con esercizi individuali e collettivi delle ginnaste agoniste, dando un esempio a tutte le giovanissime presenti di quello che in futuro potranno imparare.

Le responsabili della società Martina De Marzi e Olena Samoylenko, in stretta sincronia con il loro team di allenatrici qualificate, hanno l’obiettivo di diffondere questa disciplina sia a livello amatoriale che agonistico perché possa essere praticata da chiunque.

Abbiamo chiesto a Martina De Marzi di illustrarci il programma della società per la stagione 2021/22 “… situazione sanitaria permettendo contiamo di partecipare, con tutte le nostre atlete a due competizioni Provinciali, la prima all’inizio di dicembre e la seconda in primavera. Altro appuntamento a cui non mancheremo è lo SportExpò, un evento che ci permette di raggiungere un pubblico ampio che si dimostra sempre molto interessato. Per concludere, con il settore agonistico ci impegneremo per replicare  gli ottimi risultati ottenuti a livello regionale nelle ultime competizioni di Silvia Iseppi (prima nella 3^ categoria junior con palla e clavette),  Francesca Aprile (prima tra le Senior al nastro),  Chiara Barbieri (prima nella 1^ categoria Senior al nastro) e Beatrice Rigotti (prima nella 1^ categoria Allieve alla fune)”

Per chi fosse interessato, la prossima giornata dimostrativa si terrà giovedì 23 settembre alle ore 17:30 sempre presso la palestra Stimate in via Tezone 10 in centro a Verona.

Tutto lo staff dell’ASD RitmicArt vi attenderà con la consueta professionalità e tutta la vivacità delle sue agoniste.

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •