Juniores Elite A, anticipo giornata 17.

Turno vietato ai deboli di cuore perchè è successo di tutto: basti pensare che al 10′ della ripresa il Villafranca era sotto di due reti con il Concordia padrone del campo in una gara grigia, il Pozzonovo stava vincendo per 0-2 sul campo del Montecchio mentre il Malo col suo mister Cazzola stava cercando di recuperare il risultato che lo vedeva soccombente per 0-1 sul campo della rinata AlbaBorgoRoma.

AlbaBorgoRoma – Malo 1908 Jr Elite mister Cazzola

Bubani in panchina era più rassegnato che iuncazzato, cercando di mascherare gli effetti di una bile dal colore viola come le maglie del Concordia: mentre l’ex Lo Presti stava consumando la sua vendetta personale, Bubani cercava di mescolare le carte con la sua consueta strategia stellare ma era un “operaio” a togliere le castagne dal fuoco su una panchina che sembrava incandescente. L’operaio si chiama Turrini Kevin,  di professione terzino sinistro, operaio specializzato in bombe dai 25-30 metri: con due bombe rimetteva in pari una gara brutta, così come dichiarata dalla dirigenza delle due parti.
Sul finire, al minuto 44,  mentre Miladorovic pareggiava le sorti per l’orgoglioso Montecchio Maggiore nello stesso minuto, Cieno portava a 3 le reti del Villafranca e Gnokane  (nella foto di copertina) chiudeva l’incontro col Malo rimasto in dieci per l’espulsione di un attaccante reo di due inutili falli in attacco.
Sempre al 44′ il Sona Calcio espugnava con Giacco il campo del Camisano sempre più depresso e il Garda aveva una impennata di carattere con D’aquino che pareggiava l’incontro col Bonollo Mestrino.

Se qualcuno pensa che il Villafranca è tornato padrone del campionato si sbaglia di grosso: tutto è come prima e ci vorrà poco per ribaltare la situazione. Pozzonovo e Malo  (nella foto sotto bomber Fontana in uno dei tanti attacchi contro i giallorossi)  valgono tanto quanto i blaugrana e ne avremo fino al termine dell’ultima giornata.

AlbaBorgoRoma – Malo 1908 Jr Elite bomber Fontana fermato da Alda

Stesso discorso per la coda: i risultati di ieri dicono che tutto è ancora possibile: Sona Calcio potrà superare il Garda Calcio per agganciare la zona play out, che non è più chiusa dalla regola dei sette punti, AlbaBorgoRoma supera con l’agonismo e con la verve di mister Montano la sfiga dell’Avanzi, mentre il San Giovanni Lupatoto finalmente torna a respirare in casa di una diretta concorrente per la salvezza.

Tutto il resto è relax per Bussolengo, Caldiero, Mestrino, Monselice, Montecchio,  Speme, Vigasio e Virtus, squadre con buone individualità uscite troppo presto dalla competizione più nobile, ma per competere in alto serve anche la fortuna.

A proposito di fortuna, so perfettamente quanti mister scaramantici ci sono, sabato prossimo giocatevi il 44 fisso su Venezia. In bocca al lupo! (magari farete festa come i ragazzi di Paolo Manzato ieri all’Avanzi)

(ottimo fotoreportage di Mario Merci, reporter di Giovanigol)


 

  • ALBA BORGO ROMA – MALO 1908 (1-0) 2-0
  • Arbitro: Antonio Bissolo Legnago
    Reti: 8’pt Danese (A), 44’st Gnokane (A)
  • CEREALDOCKS CAMISANO – SONA CALCIO (0-1) 1-2
  • Arbitro: Luca Azzolin Schio
    Reti: 42’pt Filetti (S), 8’st Pignatiello (C), 44’st Giacco (S)
  • GARDA – BONOLLO CALCIO MESTRINO (0-1) 1-1
  • Arbitro: Mattia Puller Vicenza
    Reti: 20’pt Vatamanu (BM), 44’st D’aquino (G)
  • LA ROCCA MONSELICE – CALCIO BUSSOLENGO (1-0) 1-0
  • Piermattia Zanini Vicenza
    Reti: 33’pt  Zogno (LRM)
  • MONTECCHIO MAGGIORE SRL – POZZONOVO (0-0) 2-2
  • Arbitro: Kristian Bello’ Castelfranco Veneto
    Reti: 5’st Vigato (P), 25’st Rizzieri (P), 34′ Morato (MM), 44’st Miladorovic (MM)
  • SAN MARTINO SPEME -VIGASIO A R.L. (0-2) 2-2
  • Arbitro: Mattia Ferron Vicenza
    Reti: 11’pt 1 Odeobi (V), 27’pt Braga (V), 21′ rig Tirapelle (SMS), 29’st Ciuffo (SMS)
  • SERATICENSE – S.GIOVANNI LUPATOTO (0-1) 0-1
  • Arbitro: Marco Furlan Legnago
    Reti: 37’pt Salemi (SGL)
  • VILLAFRANCA VERONESE – CONCORDIA (0-1) 3-2
  • Arbitro: Alberto Poli Verona
    Reti: 22’pt Gaburro (C), 11’st Drria (C), 23’st  e 27’st Turrini (V), 44’st Cieno (V)
  • VIRTUS – CALDIERO  0-0
Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •