3° Premio alla Comunicazione  “Roberto Puliero”
di Rodolfo Giurgevich.

Ad un anno esatto dalla sua scomparsa, il Premio alla Comunicazione, giunto alla 3ª Edizione, verrà dedicato alla memoria di  Roberto Puliero, comunicatore per eccellenza.
La Redazione di Giovanisport ha deciso per questa edizione di premiare chi collabora con GiovaniSport con un reportage sugli eventi dello sport giovanile.
Dopo Alice Bianchini (ChievoVerona Women) e Alessandro De Pietro (L’Arena) sarà quindi la volta  di un reporter della nostra redazione.
Lo scrivente assieme a Enrico Brigi ha selezionato una serie di reportage valutati secondo parametri descrittivi ed emozionali, restringendo il focus su tre Autori e relativi articoli:

Giacomo Mozzo: Spettacolo a Castelnuovo, ultimo applauso a Giaon.
Nicola Guerra: Montanari e Faccioni trasformano i lupi in corsari.
Angelo Indelicato: Cronaca di un mister avvocato e di una scala messa lì.

La Giuria emetterà il riconoscimento conclusivo dopo aver assegnato una votazione da 1 a 9 per ogni articolo ed è composta da:

Thomas Ardieli (giornalista)
Enrico Brigi (giornalista e direttore di testata)
Alessandra Luciana Darra (vicePresidente Associazione Giovanisport)
Paola Fuggetti (giornalista e direttore di testata)
Francesco Galvagni (giornalista)
Rodolfo Giurgevich (giornalista e direttore di testata)
Mario Merci (direttore artistico Redazione Giovanisport)

A  beneficio dei nostri lettori, ecco il link dei tre articoli di libera lettura per tutti.

https://www.giovanigol.com/spettacolo-a-castelnuovo-ultimo-applauso-per-giaon/

https://www.giovanigol.com/montanari-e-faccioni-trasformano-i-lupi-in-corsari/

https://www.giovanigol.com/cronaca-di-un-mister-avvocato-e-di-una-scala-messa-li/

 

 

 

 

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •