Riunione domani 21 ottobre a Roma fra Figc e vertici politici per chiarire il punto D dell’art. 1 del DPCM del 18 ottobre che permette la continuazione della attività alle sole manifestazioni regionali, escludendo di fatto quelle provinciali.
Si tratta senza dubbio di un Decreto Legge scritto male e che andrà chiarito con effetto immediato perchè si tratta di una discriminazione che va contro la normativa in materia dell’Unione Europea e contro ogni buon senso .

Buon senso che il ministro Spadafora sventola auto-incensante e incessantemente.

Condividi anche tu!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •